Atuttapagina.it

Liceo Artistico senza più il nome di Bragaglia? I Giovani Socialisti di Frosinone al fianco degli studenti

Anton Giulio Bragaglia«I Giovani Socialisti della provincia di Frosinone condividono appieno le motivazioni dell’iniziativa del 16 gennaio promossa dagli studenti e dalle studentesse del Liceo Artistico di Frosinone. Sosteniamo la volontà degli studenti di evitare l’accorpamento con altri istituti, che, tra l’altro, hanno un’offerta formativa del tutto differente, per preservare la storia, l’identità e, soprattutto, la dignità del Liceo. Ci auguriamo, inoltre, che venga accettata la richiesta della comunità scolastica dell’artistico di non cancellare il nome di Anton Giulio Bragaglia, artista frusinate, figlio illustre della nostra terra, a cui è intitolato l’istituto. Saremo al fianco degli studenti per non far mancare il nostro appoggio alle loro istanze». Lo scrive in un comunicato la Federazione Provinciale dei Giovani Socialisti Frosinone.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni