Atuttapagina.it

Provette e becchi Bunsen, le scienze danno spettacolo al Liceo di Ceccano

Liceo CeccanoUno spettacolo al Liceo di Ceccano. Alambicchi, provette, becchi Bunsen, batteri, telescopi, laboratori di fisica, di matematica, di scienze, di geografia astronomica: insomma, le mani in pasta nella scienza, per capire quanto sia importante nella nostra vita e quanto sia decisivo nella formazione dei ragazzi lo studio delle materie scientifiche e anche quanto sia possibile divertirsi studiando fisica, chimica, scienze, matematica, biologia, geologia. E’ questo l’obiettivo della Giornata delle scienze che si terrà domani, dalle 9 alle 13, nell’ambito della manifestazione “Il Liceo a porte aperte”, rivolta in maniera particolare agli allievi delle III medie in procinto di scegliere la scuola media superiore e che trovano al Liceo di Ceccano, a partire dal prossimo anno, anche l’indirizzo di scienze applicate. La manifestazione avrà inizio alle 9. I partecipanti verranno accompagnati in un appassionante viaggio nel mondo della scienza, alla scoperta di come funzionano le cose, del perché accadono determinati fenomeni e di quanto sia importante conoscere con attenzione il mondo in cui viviamo. Alla Giornata della scienza faranno seguito sabato prossimo la III opportunità di “7 giorni al Liceo”, per frequentare le classi per una mattinata da liceale, quindi il 28 la Giornata delle lingue, il 31 l’Open day, la giornata particolarmente rivolta ai genitori, e il 3 febbraio quella della musica, con il Mozart tag, dedicato al grande musicista viennese.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni