Atuttapagina.it

Rally di Frosinone annullato, delusione e rabbia tra chi voleva assistere all’evento

Rally Frosinone«Sono diverse migliaia gli spettatori ed i turisti attesi per il weekend a Frosinone per il primo rally in città, che si terrà sabato 17 e domenica 18 all’interno del circuito urbano, approntato ad hoc per le prove speciali». Iniziava così il comunicato del Comune per presentare in modo entusiastico il Rally di Frosinone. Magari non saranno state migliaia ma “solo” centinaia gli spettatori che, invece, ieri sera sono state costrette ad andar via senza poter seguire le prove nella zona del Sacro Cuore, via Aldo Moro e De Matthaeis. La manifestazione è stata annullata, come è ormai noto, per via del mancato rispetto delle misure di sicurezza riscontrate dal delegato dell’Aci. Nella nota del Comune di Frosinone si imputa la responsabilità all’organizzazione. Dalla quale fino ad ora non è giunta nessuna notizia: il sito ufficiale della manifestazione e la pagina Facebook del Rally non riportano indicazioni né per gli spettatori, né per gli stessi team che avrebbero dovuto partecipare alla gara.
Anzi, proprio sulla pagina del social network c’è tutta la delusione di chi avrebbe voluto assistere all’evento. «Per favore fateci sapere se dobbiamo svegliarci domattina o se possiamo resta al letto», scriveva ieri sera Luigi. «Che pena…. gente che come me, si è fatta 300 km per vedere NULLA e tornare a casa, vergogna proprio!!», rincara Matteo. E c’è anche chi, come Marco, “assolve” l’organizzazione: «Vada come vada…merito agli organizzatori che hanno provato a dare vita ad un bel evento…che poi viene distritto dalla burocrazia…un applauso per la fatica e la dedizine applicate».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni