Atuttapagina.it

Regione, nove consiglieri del listino Per il Lazio confluiscono nel Pd

Consiglio regionale LazioSi rafforza la presenza del Partito Democratico in Consiglio regionale. Con l’ingresso nel Pd di nove dei dieci consiglieri di “Per il Lazio” il partito del governatore Zingaretti tocca quota 23, raddoppiando quasi il numero dei membri fino a ieri componenti il gruppo. L’ufficializzazione è giunta questa mattina durante un incontro nella nuova sede del Pd Lazio di via degli Scialoia, a Roma. I nove nuovi membri del gruppo alla Pisana sono il capogruppo Riccardo Valentini, Cristiana Avenali, Daniela Bianchi, Cristian Carrara, Baldassarre Favara, Rosa Giancola, Gian Paolo Manzella, Daniele Mitolo e Maria Teresa Petrangolini. Indecisa sul da farsi, invece, Marta Bonafoni: una scelta che nasce dalla distanza con alcune decisioni, come il Jobs Act, attuate dal governo Renzi. Ma anche con la convinzione che il valore aggiunto di una forza civica animata da componenti a vario titolo della società civile non si sia esaurita. «Il Partito Democratico – ha commentato il parlamentare e segretario democratico del Lazio Fabio Melilli – ha dimostrato di essere un partito che non ha timore di allargarsi. Oggi inizia una stagione nuova che confermerà il percorso riformatore della giunta Zingaretti. Un nuovo inizio che ci vede concentrati a ragionare sui contenuti».
«Sono orgoglioso di una maggioranza che, in due anni, ha rivoltato come un pedalino la Regione e non c’è stato un comunicato o una presa di posizione che abbia rotto il clima di solidarietà». Così il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, nel corso di una conferenza stampa nella sede del Pd Lazio. «Il particolare viene secondo dopo l’interesse generale», ha sottolineato, ringraziando gli esponenti della maggioranza. «Non è stato un lavoro semplice, ma è stato aiutato da una grande disponibilità all’ascolto. Abbiamo lavorato insieme in due anni in cui in Italia è successo di tutto e noi non ci siamo fatti distrarre», ha concluso il governatore.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni