Atuttapagina.it

Schiavi al Catania, mossa a sorpresa del Frosinone

Schiavi Federico CasinelliE’ durata pochi mesi l’avventura di Raffaele Schiavi al Frosinone. Il difensore ha lasciato i giallazzurri per legarsi al Catania. Sul sito ufficiale della società siciliana c’è il comunicato del trasferimento: “Il Calcio Catania S.p.A. comunica di aver acquisito dal Frosinone Calcio, a titolo temporaneo con obbligo di riscatto, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Raffaele Schiavi. Il difensore, classe 1986, si è legato contrattualmente al nostro club fino al 30 giugno 2018”.
Voci di un possibile addio di Schiavi circolavano già da qualche settimana, ma la partenza del centrale ha colto comunque di sorpresa i tifosi del Frosinone. Schiavi, pur giocando “appena” dieci partite in questa stagione, aveva dato prova di essere un ottimo punto di riferimento per la retroguardia giallazzurra. A questo punto, dopo l’ingaggio di Pamic per il quale si resta in attesa dell’arrivo del transfer, la lista degli over del Frosinone torna ad essere completa. E’ innegabile, però, che con l’addio di Schiavi la squadra si sia indebolita: il Frosinone non potrà affrontare il resto della stagione con i soli Russo e Blanchard nel reparto centrale di difesa, considerato che Bertoncini è alle prese con la pubalgia e il suo rientro non sembra imminente. Serve assolutamente un sostituto all’altezza.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni