Atuttapagina.it

Traffico caotico sulla Monti Lepini, la proposta di Frosinone Bella e Brutta di modifica della viabilità

Dall’Associazione Frosinone Bella e Brutta arriva un’interessante proposta diretta al Comune di Frosinone per “alleggerire” il traffico nella parte bassa del capoluogo, nello specifico lungo via dei Monti Lepini. Luciano Bracaglia, presidente dell’associazione, scrive: «Da quando è stata realizzata la rotatoria a Brunella e chiusa via Vado del Tufo è aumentato in maniera pesante ed insostenibile il volume di traffico veicolare giornaliero sulla Monti Lepini, in direzione Fiuggi. Non giova al traffico stesso la libera circolazione di autobus di linea e di mezzi pesanti che appesantiscono notevolmente la situazione. Non è da trascurare neanche il notevole livello d’inquinamento da PM10 che si genera quotidianamente nelle zone Cavoni e Madonna della Neve».
«E’ per quanto sopra evidenziato – prosegue Luciano Bracaglia – che ci permettiamo, come associazione attiva nella salvaguardia dei bisogni dei cittadini residenti nel capoluogo, di suggerirvi alcune modifiche da apportare alla mobilità e che di seguito illustriamo, affinché possiate valutare se percorribili in maniera sperimentale, fin quando non saranno terminati i lavori in corso, con la realizzazione prevista di un sottopasso o rotatoria all’incrocio tra piazza Madonna della Neve, via per Fiuggi e via De Carolis:
1) realizzare due mini rotatorie provvisorie, con new jersey in plastica, di cui una nell’incrocio tra via Madonna della Neve e via Marco Tullio Cicerone ed una tra via Marcello Mastroianni e via Marco Tullio Cicerone;
2) in via del Casone aprire la strada al traffico veicolare leggero, con senso unico in direzione via Aldo Moro-De Matthaeis, realizzando anche una pista ciclabile, come già prevista da progetto, che andrebbe ad incentivare l’utilizzo di biciclette, riducendo il traffico veicolare e l’inevitabile inquinamento;
3) realizzare due mini rotatorie provvisorie come sopra, agli incroci tra via Casilina Nord e via Baden Powell e tra via Casilina Nord e via Cavoni;
4) in via per Fiuggi eliminare l’impianto semaforico all’incrocio tra piazza Madonna della Neve e via De Carolis;
5) sempre in via provvisoria sperimentale, in via per Fiuggi, in prossimità dell’incrocio ove si elimina l’impianto semaforico, realizzare uno spartitraffico tra le due carreggiate, con new jersey in plastica mobili, facilmente rimovibili in caso di necessità particolari, ad esempio per i cortei funebri. I mezzi provenienti da via Tiburtina che devono andare in direzione del casello autostradale possono dirigersi verso via Madonna della Neve o svoltare alla rotatoria verso via Maria Casamari. Quelli che da via De Carolis devono dirigersi verso Fiuggi o Veroli possono svoltare a destra e tornare indietro dalla rotatoria di Brunella».

Frosinone Bella e Brutta

Frosinone Bella e Brutta1

Frosinone Bella e Brutta2

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni