Atuttapagina.it

Buschini e Bianchi: “Un’audizione in commissione per il progetto del comitato Roma Cassino Express”

Treno«Il progetto presentato dal Comitato “Roma Cassino Express”, che prevede interventi per la mobilità su ferro della tratta Cassino-Frosinone-Roma con la riduzione dei tempi di percorrenza e un sensibile aumento di posti disponibili per i pendolari ciociari, merita sicuramente attenzione da parte delle Istituzioni. Per questi motivi ho chiesto al presidente della commissione Mobilità della Pisana Enrico Panunzi, in accordo con la consigliera Daniela Bianchi, di fissare quanto prima un’audizione alla presenza del comitato affinché siano ascoltate le richieste inserite nel progetto. Come amministrazione regionale riteniamo il tema della mobilità fondamentale per un nuovo sviluppo dei territori. Già in passato, infatti, sono intervenuto sulla questione dei pendolari perché credo che il raggiungimento più veloce della Capitale dalla provincia di Frosinone rappresenti una prerogativa non più rinviabile. Ben vengano, dunque, i contributi sul tema delle associazioni e dei comitati che rappresentano i pendolari». Lo dichiara in una nota il consigliere regionale Mauro Buschini.Treni Roma Cassino
La consigliera regionale Daniela Bianchi aggiunge: «Il Piano Mobilità del Lazio che la Regione dopo oltre 30 anni sta elaborando dovrà tenere conto anche del progetto di utilizzo della linea Tav per la linea Cassino-Roma studiato dall’associazione di pendolari “Roma Cassino Express”. Il progetto dell’associazione, presentato nei giorni scorsi, prevede un aumento del 35% dei posti disponibili per i passeggeri della provincia di Roma e la riduzione dei tempi di percorrenza, che per la tratta Frosinone-Roma sarebbero di soli 37 minuti e per il tragitto Cassino-Roma di soli 70 minuti. Una proposta molto dettagliata, per la quale l’associazione “Roma Cassino Express” ha fatto richiesta di essere ascoltata dalla commissione competente. Insieme al collega Mauro Buschini, come consiglieri del Pd, raccogliamo questa loro sollecitazione e chiediamo al presidente della commissione Mobilità del Consiglio regionale Enrico Panunzi di fissare al più presto un’audizione sul tema. Alla richiesta si è unito anche il consigliere regionale del gruppo Pd Simone Lupi, lasciando intendere che il tema dei trasporti regionali sulla linea FR6 coinvolge non solo la provincia di Frosinone, ma anche quella di Roma».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni