Atuttapagina.it

Cosic, un esordio da padrone del ruolo

Cosic Federico CasinelliUna delle note più liete nella partita del Frosinone contro la Pro Vercelli è stata il debutto da protagonista di Uros Cosic. Il giovane difensore serbo, all’esordio assoluto con la maglia giallazzurra, se l’è cavata alla perfezione. Preciso, concentrato, sicuro e “pulito” negli interventi, Cosic ha disputato un’ottima partita. E’ stato suo il salvataggio – e non di Soddimo, come riportato erroneamente da qualcuno – al 6′ su colpo di testa proprio davanti la linea di porta del Frosinone. A parte quell’episodio il centrale ha destato un’ottima impressione, tenuto conto del fatto che era alla prima partita con i compagni di reparto e con il resto della squadra.
Sull’episodio del primo gol della Pro Vercelli il serbo è stato il meno colpevole tra i quattro giallazzurri (Gucher, Blanchard e Matteo Ciofani gli altri tre) che hanno cercato invano di contrastare Di Roberto prima e Luppi poi: quell’azione non può rappresentare una nota di demerito per il difensore. Anche se è presto per promuovere in maniera definitiva l’acquisto di Cosic, la prima apparizione nel Frosinone è stata sicuramente incoraggiante. E se questa è la personalità del giocatore ci si può aspettare un continuo miglioramento.

Foto di Federico Casinelli

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni