Atuttapagina.it

Ferentino, torna la raccolta dei rifiuti ingombranti e dei raee

Rifiuti ingombrantiContinuano gli appuntamenti programmati dall’Assessorato all’ambiente del Comune di Ferentino per la raccolta dei rifiuti ingombranti e dei Raee (rifiuti elettronici).
«Stiamo operando con cadenza mensile – ha affermato l’assessore Franco Martini – e in più punti del territorio. Sabato prossimo il servizio si terrà presso il parcheggio della Contrada Roana, dalle 6 alle 11:30. La raccolta dei materiali ingombranti è uno dei servizi essenziali per i cittadini per rispondere efficacemente alla richiesta sempre più pressante da parte di molti. Ricordiamo che è attivo il numero verde 800.440797 per la prenotazione presso il proprio domicilio di questi rifiuti e allo stesso numero possono essere inviate le segnalazioni d’ingombranti abbandonati. Sabato si possono immettere negli appositi contenitori, ad esempio, mobili usati, materassi, reti metalliche, elettrodomestici, lavatrici, frigoriferi e apparecchi elettrici fuori uso, televisori, computer, fotocopiatrici, cartucce, toner per fotocopiatrici, stampanti, lampade al neon. L’appello è rivolto anche alle attività commerciali e alle ditte di Ferentino, che già nel corso della settimana usufruiscono del servizio ritiro dei cartoni, carta e simili, direttamente presso i negozi e tutte le utenze non domestiche, artigianali, commerciali, attività industriali e produttive in genere».
Il sindaco Antonio Pompeo ha aggiunto: «Si tratta di un servizio per rispondere alle richieste della gente ed evitare l’abbandono presso i normali cassonetti per i RSU di materiali che devono essere smaltiti per tipologia in maniera diversa. L’amministrazione, grazie alla collaborazione della ditta Sangalli e dei tecnici comunali, punta molto su questi appuntamenti che permettono in maniera semplice di liberarsi dei rifiuti ingombranti, elettrici ed elettronici, ma anche arredi, porte, armadi, cucine, materassi, divani, letti, mobili. Nello specifico i cosiddetti Raee: televisori, computer, stampanti, lampade, neon, elettrodomestici grandi e piccoli come lavatrici, frigoriferi, lavastoviglie, asciugacapelli, forni elettrici, condizionatori, telefonini. Nel richiedere la collaborazione dei cittadini sollecitiamo l’ufficio ambiente e i vigili urbani a un assiduo controllo sul fenomeno dell’abbandono di rifiuti ingombranti e simili, purtroppo ancora riscontrabile in alcune aree. Soprattutto confidiamo nell’impegno di tutti per migliorare il nostro ambiente nel ritenere un importante dovere civico la salvaguardia dello stesso e una gestione corretta e migliore dei rifiuti».

Ferentino raccolta ingombranti

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni