Atuttapagina.it

Gestione dei rifiuti a Ferentino, il Tar respinge la richiesta di sospensiva presentata dalla Sangalli

Sangalli«Non essendo il ricorso assistito da fumus boni iuris, il Tar rigetta la domanda di tutela cautelare e condanna la ricorrente alle spese, oltre agli accessori di legge».
Con la canonica formula di legge, il Tribunale Amministrativo di Latina ha rigettato l’istanza di sospensiva nel ricorso presentata dalla società Sangalli, che richiedeva l’annullamento del bando, dei verbali di espletamento di gara e del provvedimento di assegnazione provvisoria del servizio di gestione RSU del Comune di Ferentino.
«Un provvedimento, quello adottato dal Tar di Latina, che rafforza, ancora una volta, la linea di condotta che caratterizza la gestione del Comune di Ferentino, improntata alla correttezza amministrativa e al rispetto delle regole – ha dichiarato il sindaco Antonio Pompeo -. Non è la prima volta che accade ciò, a dimostrazione che è costume a Ferentino, con l’amministrazione in carica, operare alla luce del sole».
Dunque, si conferma perfettamente in linea con i dettami di legge l’iter adottato dagli uffici del Comune amministrato dal sindaco Pompeo in merito al bando sulla raccolta rifiuti. Ricordiamo che alla scadenza del contratto di affidamento del servizio RSU il Comune aveva emanato un nuovo bando. A seguito dell’espletamento delle procedure di gara la commissione incaricata aveva affidato il servizio, in via provvisoria, alla ditta aggiudicataria.
«Non solo una vittoria della limpidezza procedurale, garantita dagli uffici competenti – ha aggiunto l’assessore all’ambiente Franco Martini -, ma anche lo sblocco di un’impasse rispetto a un servizio di primaria importanza come la gestione della raccolta rifiuti. Questo vuol dire che può continuare il percorso per l’aggiudicazione definitiva della gara e, di conseguenza, la città può avere garanzia sull’espletamento di un servizio essenziale per la nostra comunità».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni