Atuttapagina.it

Gli studenti di Roccasecca in visita all’impianto di depurazione di Villa Santa Lucia

Il processo depurativo delle acque reflue industriali conquista gli studenti dell’Istituto comprensivo di Roccasecca. Questa mattina altri quaranta ragazzi della scuola media hanno potuto visitare l’impianto di depurazione Cosilam di Villa Santa Lucia.
La dottoressa chimico Roberta Parisi ha guidato i ragazzi nell’impianto spiegando nel dettaglio l’articolato processo di depurazione cui vengono sottoposti i reflui industriali prima di essere riversati nel rio Pioppeto in totale sicurezza per l’ambiente. Nel corso dell’incontro, inoltre, sono state illustrate anche le opere che sono in fase di ultimazione all’interno del depuratore e i relativi servizi che saranno avviati a breve.
«Il progetto “A scuola di depurazione” sta permettendo ai ragazzi, ma anche agli insegnanti, di conoscere meglio il Consorzio e le sue attività – ha affermato il presidente del Cosilam Raffaele Trequattrini -. Gli studenti si stanno dimostrando molto attenti alle tematiche ambientali, chiedendo spiegazioni sui diversi processi depurativi e sulle attività che si svolgono nell’impianto di Villa Santa Lucia».
Giovedì prossimo saranno ospitati gli studenti della scuola media “Conte” e della scuola media “San Benedetto” di Cassino.

Istituto comprensivo di Roccasecca

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni