Atuttapagina.it

Impresa a Catania, il Frosinone vince e corre verso i play-off

Catania FrosinoneUna vittoria che vale ben più di tre punti. Perché ottenuta contro una delle formazioni più blasonate della Serie B, perché estromette in maniera definitiva una concorrente dalla lotta per i play-off, perché conquistata finalmente lontano dal Matusa e perché avvicina il Frosinone verso la quota salvezza. Ma, soprattutto, il successo per 1-2 sul Catania permette alla squadra di Stellone di salire al quinto posto della classifica e avvicinarsi al sogno degli spareggi per la Serie A.
E’ stato un Frosinone dai due volti quello visto allo stadio “Massimino”. Nel primo tempo i giallazzurri sono apparsi spenti e troppo rinunciatari. La rete del vantaggio del Catania realizzata da Castro è arrivata solo alla fine della frazione, ma per tutti i quarantacinque minuti i padroni di casa si sono dimostrati più sicuri. Il Frosinone ha avuto un paio di occasioni all’inizio del primo tempo con Blanchard e poco prima del gol del Catania con Dionisi, ma sono sembrate solo due fiammate in una partita, fino a quel momento, non giocata benissimo.
Nella ripresa si è visto tutt’altro atteggiamento. Già dopo un paio di minuti Lupoli ha messo in difficoltà Gillet. Poi ci ha pensato al 57′ Dionisi, più veloce di tutti a sfruttare un pallone caduto in area e a firmare il pareggio. Al 63′ Daniel Ciofani entra al posto di Lupoli e tre minuti dopo il bomber giallazzurro realizza la rete dell’1-2 con una splendida girata. Il Frosinone appare adesso padrone del campo, mentre il Catania mostra grande affanno. La squadra di Stellone in un paio di circostanze va anche vicina al terzo gol, ma sarebbe stata una punizione troppo severa per la formazione di casa.
Il Frosinone sale così a quota 44 punti, con la salvezza ormai a un passo. Con la contemporanea sconfitta del Livorno i leoni ciociari conquistano il quinto posto. E martedì sera al Matusa arriva il Perugia: l’obiettivo è avvicinare il sogno dei play-off.

Foto di Emanuele Sarra

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni