Atuttapagina.it

Laboratori didattici gratuiti per bambini al Museo archeologico di Frosinone

DinosauroNel periodo compreso tra febbraio e giugno il Museo Archeologico di Frosinone propone nei pomeriggi di venerdì, sabato e domenica laboratori didattici gratuiti per bambini e ragazzi dai 5 ai 12 anni di età, sviluppati su quattro diverse tematiche che seguono la linea del tempo e che, attraverso il piacere della scoperta e della sperimentazione pratica di metodi, tecniche e materie, coniugano curiosità e conoscenza teorica del passato con la realtà delle testimonianze materiali del territorio.
Il primo laboratorio (Paleontologi si diventa), disponibile dal 6 febbraio al 1 marzo, impegnerà i bambini nel riconoscimento, nella classificazione e nella riproduzione sperimentale delle tracce studiate dalla Paleontologia: dinosauri, mammiferi primitivi e il percorso evolutivo dell’uomo attraverso le impronte, le ossa e i denti fossilizzati che attestano il lungo processo di formazione e cambiamento degli organismi e degli ambienti nel comprensorio laziale interno.
Il secondo laboratorio (Vivere nella Preistoria), disponibile dal 6 al 29 marzo, è incentrato sull’utilizzo delle risorse naturali, le forme di insediamento e le tecniche di lavorazione delle materie prime nel corso delle Età dei Metalli, con la ricostruzione dei paleoambienti frequentati dagli uomini e dagli animali selvatici, la realizzazione di un modello di capanna e la sperimentazione pratica dei manufatti usati nei villaggi preistorici della Valle del Sacco.
Il terzo laboratorio (I Volsci nostri antenati), disponibile dal 10 al 19 aprile e dall’8 al 17 maggio, sviluppa la conoscenza delle specificità culturali e linguistiche dell’antico popolo che per diversi secoli contrastò la spinta espansionistica di Roma nel Lazio meridionale interno, attraverso lo scavo simulato degli indizi che parlano della loro presenza, la ricomposizione dei corredi funerari, la riproduzione sperimentale degli oggetti di ornamento personale e l’incisione dei segni finora noti dell’alfabeto volsco.
Il quarto laboratorio (La vita quotidiana dei Romani), disponibile dal 22 al 31 maggio e dal 5 al 14 giugno, è focalizzato sul trascorrere delle giornate di un cittadino romano nell’antica Frusino, con la riscoperta, basata sui resti archeologici rinvenuti in città, delle caratteristiche costruttive delle domus, dei giochi e degli spettacoli che si svolgevano nell’anfiteatro e dei sistemi di conduzione delle acque e di riscaldamento degli ambienti termali destinati all’igiene e al benessere fisico dei cittadini.
Per accedere al servizio gratuito di didattica museale per il weekend, programmato e curato da personale specializzato, è sufficiente concordare telefonicamente la prenotazione chiamando il numero 0775.212314 (dal martedì al venerdì mattina dalle 9 alle 12) e confermarla compilando la scheda di iscrizione, disponibile anche online sul sito del Comune di Frosinone (www.comune.frosinone.it). La scheda di iscrizione dovrà pervenire al Museo Archeologico entro il mercoledì che precede la data di inizio del laboratorio prescelto, in cartaceo (presso la sede in via XX Settembre, 32, durante gli orari di apertura al pubblico: dal martedì al giovedì mattina dalle 9 alle 13, dal venerdì alla domenica, di mattina dalle 9 alle 12, di pomeriggio dalle 16 alle 19), a mezzo fax (0775.26588902) o via mail (museo@comune.frosinone.it).

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni