Atuttapagina.it

Sanità, Buschini assicura: “Per la nostra provincia non sono previsti tagli”

Ospedale Fabrizio Spaziani Frosinone - Luca Lisi«Non ci sono tagli sulla sanità. Vogliamo investire. Alla manager sono state fatte osservazioni e nessuno dalla Regione chiede tagli. Leggo, dalle cronache locali, di ipotetiche richieste di tagli sulla sanità della nostra provincia, da parte della Regione Lazio. Mi sento di smentire con forza». Questa la presa di posizione del consigliere regionale Mauro Buschini in merito alla questione sanità in provincia di Frosinone.
«Vanno fatte alcune considerazioni per onore di chiarezza, ma soprattutto per ribadire alcuni impegni con i cittadini della nostra provincia. La commissione tecnica della Regione Lazio ha esaminato in sé l’atto aziendale, ritenendo di dover fornire osservazioni e chiedere chiarimenti, ad esempio sulla dislocazione delle Uoc, ma non chiedendo tagli di primari. Nell’azione della nostra Regione non c’è nessuna idea di nuovi tagli, ma il contrario: investimenti. 102 posti letto in più, case della salute, nuove assunzioni nel secondo semestre del 2015 e stabilizzazioni di chi ha i requisiti, solo per fare alcuni esempi. Il Dea di II livello per la provincia è fondamentale, se oggi non vi sono le condizioni dobbiamo lavorare per poterle creare».
«Il ruolo che rivesto in Regione mi carica di responsabilità e voglio ribadire che, se nei prossimi mesi occorrerà far sentire con forza la nostra voce, non mi tirerò certo indietro, come ho fatto in questi due anni quando è stato necessario. A nessuno verrà consentito di fare tagli sulla nostra sanità. Mi sento di rassicurare ancora, però, che all’orizzonte non ci sono tagli ma investimenti».

Foto di Luca Lisi

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni