Atuttapagina.it

Terza domenica ecologica a Frosinone, tutte le iniziative in programma

Comune Frosinone LisiTerza domenica ecologica del 2015, quella del 22 febbraio, per i cittadini del capoluogo. Questi ultimi, infatti, dalle 8 alle 18 dovranno nuovamente lasciare a casa l’auto. «In compenso, però, potranno trascorrere, in tranquillità, una giornata in città, prendendo parte alle tante iniziative previste nei diversi quartieri, per l’occasione, dall’amministrazione Ottaviani», scrive in un comunicato il Comune di Frosinone. Questa volta, come hanno spiegato gli assessori Testa (riqualificazione del centro storico e promozione del territorio), Trina (ambiente e trasporti) e Renzi (commercio ed attività produttive), “A spasso per Frosinone”, il calendario di attività culturali, ludiche, sportive e di intrattenimento adottate proprio in occasione delle giornate ecologiche, «avrà un programma più ricco e corposo, per venire incontro ai cittadini di ogni età, che numerosi stanno dimostrando di apprezzare la possibilità di poter riscoprire la città nell’atmosfera di serenità domenicale». Per l’occasione sarà proposta un’edizione straordinaria del mercatino nel centro storico, organizzato dall’associazione “Il Corso”. Fino ad ora sono state moltissime le associazioni che hanno voluto contribuire in termini di idee e progetti e, rispetto alla prima domenica ecologica, molte altre se ne sono aggiunte.
Questo il programma proposto:
– dalle 8 alle 20 nel centro storico ci sarà “Il Mercatino di Frosinone”, a cura dell’Associazione “Il Corso”;
– dalle 10:30 alle 12:30 e dalle 15:30 alle 17:30 visita guidata del centro storico: ritrovo alle 10 ed alle 15 in Largo Sant’Antonio (sede Pro Loco di Frosinone). Itinerario: Porta Campagiorni, Museo archeologico, Cattedrale di Santa Maria e Campanile, chiesa di San Benedetto, monumento a Nicola Ricciotti, Palazzo del Governo, Porta Romana (rione Giardino). A cura della Pro Loco Città di Frosinone;
– dalle 9:30 alle 18 mostra d’arte per le vie del centro storico (pittura, scultura e fotografia): Corso della Repubblica, Largo Amendola, via Maccari, vicolo Pagliare Bruciate, via Fratelli Bragaglia, Largo Turriziani (a cura dell’associazione Forming);
– dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 17 spazi ludici (Largo Turriziani – Villa Comunale – giardinetti dello Scalo). Attività di intrattenimento per bambini, truccabimbi professionale, ballon art (sculture di palloncini), spettacolo “Big Bubbles” (bolle di sapone giganti), baby dance, giochi di squadra genitori-figli, attività di disegno e pittura, caramelle calde;
– dalle 10 alle 13 in via Aldo Moro (all’altezza dell’Oviesse) verranno allestiti due campi di minibasket sulla sede stradale, per un totale di 50 metri. A cura dell’associazione A.S.D. Scuola Basket Frosinone (ci sarà il divieto di sosta per le auto);
– dalle 10 alle 13 in via Aldo Moro “Giocatletica”. Ritrovo alle 9:45 di fronte l’Oviesse. A seguire, attività multidisciplinari rivolte ai giovani: percorsi motori, zona lanci, corse veloci, salto in lungo. Al termine una mega staffetta. A cura dell’associazione Atletica Smile;
– dalle 10 alle 18 spazi all’interno della Villa Comunale;
– “Ciociaria Bike”, organizzazione di due iniziative denominate “bike day” con punti di informazione per l’attività di ciclista amatore o cicloturista, esposizioni di bici ed accessori, test gratuiti di bici messe a disposizione per l’occasione e possibilità di percorrere le strade chiuse al traffico per pedalare con i più piccoli.
Sarà organizzata anche una pedalata ecologica (ritrovo alle 10:30 presso la Villa Comunale) che interesserà via De Matthaeis, via Adige, via Po, via Aldo Moro, via Marittima, piazzale Kambo (ricompattamento gruppo), via Giacomo Puccini, via Fontana Unica, via Mola Vecchia. Da qui si formeranno due gruppi: uno percorrerà via Aldo Moro ed arriverà alla Villa Comunale, l’altro salirà per  viale Mazzini, piazza San Tommaso d’Aquino, via De Gasperi, Corso della Repubblica, via Angeloni, via Garibaldi, via Minghetti, piazzale Vittorio Veneto, via De Gasperi, viale Mazzini, via Aldo Moro e ritorno alla Villa Comunale. A cura dell’Associazione A.P.D. Ciociaria Bike.

Per l’intera giornata, dalle 8 alle 18, saranno disponibili navette gratuite con partenza da ciascun capolinea ogni 30 minuti. Capolinea: piazzale Vittime Civili di Guerra e piazzale XI Settembre 1943 (piazzali sottostanti l’amministrazione provinciale), piazza Salvo D’Acquisto, piazza Sandro Pertini (delegazione comunale Scalo). In caso di maltempo le iniziative saranno annullate.

Foto di Luca Lisi

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni