Atuttapagina.it

Tonfo a sorpresa della Fmc Ferentino, al Ponte Grande passa Casalpusterlengo

Fmc Ferentino GuarinoSconfitta pesante per la FMC Ferentino, che in casa incassa il ko per mano dell’Assigeco Casalpusterlengo con il punteggio finale di 78-95. Si giocava l’ottava giornata di ritorno tra la FMC Ferentino e l’Assigeco. Prima gara da avversario per Manuel Carrizo, storico capitano della FMC Ferentino per due stagioni e mezzo e protagonista della promozione in LegaDue. Carrizo è stato premiato prima della palla a due sia dal patron Ficchi che dai tifosi della FMC Ferentino con targhe ricordo e un quadro celebrativo della sua esperienza in gigliato. A disposizione di coach Gramenzi c’è anche Bucci, dopo l’infortunio alla coscia sinistra di due settimane fa. Durante la gara sono state vendute le maglie celebrative della Final Six di Coppa Italia al costo di 5 euro. Questi i quintetti. FMC: Starks, Bucci, Ghersetti, Biligha, Thomas; Assigeco: Saccaggi, Poletti, Ricci, Young, Sant Roos.Fmc Ferentino Bucci
Primo possesso per la FMC, ma il primo canestro è per Saccaggi. Rispondono gli amaranto con Ghersetti (2-2). Va a segno Poletti per gli ospiti, ma Bucci firma il primo vantaggio con una tripla (5-4) al 2′. Quattro punti consecutivi per Sant Roos, poi le triple di Ricci e dello stesso Sant Roos costringono coach Gramenzi al timeout sul 7-14 con 5’52” da giocare. Il gap di svantaggio per la FMC arriva a 10 lunghezze. Problemi in difesa per gli amaranto che non riescono a fermare Sant Roos, già autore di 11 punti dei 19 messi a segno dalla Assigeco. Punteggio di 11-19 al 6′. Massimo vantaggio per Casalpusterlengo ancora con Sant Roos (14) sull’11-22, poi due canestri consecutivi per la FMC prima con Starks e poi con Thomas, che subisce fallo da Ricci e costringe al time out Zanchi sul 15-22 a 2’53” da giocare. Doppio cambio per la FMC con Guarino e Pierich in campo al posto di Bucci e Ghersetti. Al rientro dopo il time out Thomas realizza il libero del -6 per la FMC. Passaggio a vuoto per gli ospiti con Thomas che segna il -4. Poi ancora Sant Roos che realizza la tripla del 18-25. A 1’30” da giocare alla fine del primo quarto entra in campo l’ex Carrizo che va subito a segno. Finale di periodo favorevole agli ospiti che segnano con Ricci il nuovo massimo vantaggio sul +12 (20-32) con 2″ da giocare. Poletti protesta con gli arbitri e rimedia un fallo tecnico con Guarino che dalla lunetta fissa il punteggio sul 21-32 alla fine del primo quarto.
Fmc Ferentino GhersettiSi torna in campo e dopo due tentativi Sant Roos segna la tripla che gli vale già 20 punti in serata. Poi Poletti regala all’Assigeco il massimo vantaggio sul 21-37 al 12′. Infallibile l’Assigeco con Carrizo che porta gli ospiti sul 24-43 al 13′ con una tripla (+19). Due canestri di fila per la FMC con Biligha e Thomas (28-43). Time out per coach Zanchi. Continua a difendere con discontinuità la FMC. Dopo 15′ stratosferici Sant Roos esce con 20 punti e 2 falli realizzati. Metà frazione e le due panchine danno ampia rotazione ai vari quintetti. FMC a zona, Carrizo non sbaglia dalla grande distanza (34-48 al 15′). La gara si infiamma con Bucci che aumenta il ritmo e la coppia Allodi-Ghersetti che si fa sentire sotto canestro (38-48 al 16′). Buona difesa della FMC, che concede poco ai lombardi. Ancora Bucci dà continuità in attacco con Allodi che al 18′ riporta la FMC sul 42-48 con un break aperto di 8-0. Nuovo time out per coach Gramenzi sul 42-51. Bucci non sbaglia dalla lunetta, ma neanche Young è da meno e dal perimetro riporta sul +10 gli ospiti al 19′ (44-54). Prima dell’intervallo c’è tempo per i canestri di Allodi per il 46-54, punteggio con il quale le due squadre tornano negli spogliatoi. 20 punti per Sant Roos e 14 per Bucci.Fmc Ferentino Carrizo Ficchi
Botta e risposta tra Young (liberi) e Biligha, poi Ghersetti per il 53-59 (al 22′). Le difese concedono meno rispetto al primo tempo. Casalpusterlengo fatica anche se resta in vantaggio. Ferentino si esalta sul canestro da tre punti di Ghersetti per il 56-60 al 23′. Cresce l’intensità e la FMC difende con il massimo sforzo. Due stoppate consecutive degli amaranto non fermano l’Assigeco, che va a segno con Poletti per il 58-66 al 24′. A metà frazione gli amaranto devono recuperare 8 punti dai lombardi, che ritrovano il canestro dalla grande distanza con Sant Roos per il 58-69 (25′). Time out per coach Gramenzi per dare nuove indicazioni. Al rientro prima Starks poi Thomas vanno a segno, ma è la difesa che cresce in intensità per i padroni di casa (62-69 al 27′). Saccaggi sblocca l’attacco per l’Assigeco in penetrazione; poi Poletti, Ricci e Saccaggi dalla grande distanza riportano gli ospiti sul +16 (62-78). Continua a sbagliare la FMC dal perimetro e sul finire del terzo periodo Saccaggi dalla lunetta fa 1/2 per il 64-81 (+17), nuovo massimo vantaggio ospite. Ultimo tiro del terzo quarto per Biligha, ma il punteggio resta di 64-81 per l’Assigeco Casalpusterlengo.
Fmc Ferentino Carrizo tifosiSi torna in campo e Poletti dalla lunetta fa 1/2 per il +18 di Casalpusterlengo (64-82), poi è Ricci dopo un errore dell’attacco gigliato a regalare il +20. Nuovo passaggio a vuoto per i gigliati. Sul 64-86 con 8’10” da giocare time out per Gramenzi dopo l’ennesimo massimo vantaggio ospite. La gara non si sblocca e l’Assigeco controlla, mentre la FMC continua a cercare in ogni modo di ridurre il pesante gap di svantaggio (68-88 al 34′). A metà frazione resta di 17 punti il vantaggio dell’Assigeco, in serata di grazia con 26 punti di Sant Roos (73-93 al 36′). Gli ospiti cercano in ogni modo di far trascorrere il cronometro. A 2’50” coach Zanchi chiama time out per far respirare i suoi sul 77-93. Ultimo minuto di gioco con la gara ormai compromessa per gli amaranto (78-95). Finisce con l’Assigeco Casalpusterlengo che vince con merito al Ponte Grande. Sabato prossimo anticipo della nona giornata di ritorno sul parquet della capolista Brescia (ore 20:30) per la FMC Ferentino. (Alessandro Andrelli – Addetto Stampa Basket Ferentino)

FMC FERENTINO: Guarino 5, Starks 6, Allodi 6, Bucci 17, Pierich 3, Ghersetti 15, Martino ne, Biligha 16, Okon ne, Thomas 10. Allenatore: Gramenzi.
ASSIGECO CASALPUSTERLENGO: Saccaggi 9, Poletti 24, Costa ne, Vencato 4, Ricci 17, Sgorbati ne, Young 11, Sant Roos 26, Donzell, Carrizo 8. Allenatore: Zanchi.
Arbitri: Ciaglia di Caserta, Ascione di Caserta e Scudieri di Maserada sul Piave.
Parziali: 21-32, 46-54, 64-81, 78-95.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni