Atuttapagina.it

Tragedia sfiorata a Sora, agente fuori servizio salva anziano dalle acque del Liri

SoraErano da poco passate le dieci di questa mattina, quando un agente di Polizia che passeggiava, libero dal servizio, sul Lungoliri di Sora è stato attirato dalle grida di una donna, che indicava il corpo di un uomo in mezzo al fiume. Il poliziotto si è avvicinato il più possibile e si è accorto che era ancora vivo.
Non ci pensa un attimo. Una chiamata al 113 per allertare i soccorsi e subito dopo il tuffo nelle acque gelide del fiume, rese ancora più pericolose dalle abbondanti piogge cadute nei giorni scorsi. L’agente è riuscito a raggiungere l’uomo e con grande coraggio lo ha portato al sicuro sulla riva.
L’arrivo dei soccorsi è stato immediato. Sul posto sono giunti la pattuglia del Commissariato, i Vigili del Fuoco ed i sanitari del 118.
Per l’uomo, un anziano, è scattata la corsa verso l’ospedale SS. Trinità, dove è stato sottoposto alle cure necessarie.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni