Atuttapagina.it

Università telematica e prevenzione e cura dei dolori della colonna, due convegni al Liceo di Ceccano

Liceo CeccanoLa presentazione dell’Università telematica Niccolò Cusano e la prevenzione e cura dei dolori della colonna vertebrale sono stati i due appuntamenti in programma nell’intenso sabato di formazione al Liceo di Ceccano. Ieri mattina, nell’Aula Magna Francesco Alviti, il professor Marco Valeri, docente di organizzazione aziendale, ha illustrato agli allievi delle V classi cosa sia un’università telematica, in questo caso la Niccolò Cusano di Roma, e quali siano i requisiti di ammissione nonché i punti di forza di una nuova modalità di studio. L’incontro è stato organizzato dalla dottoressa Antonella Picariello, tutor della facoltà di Economia Sede Centrale di Roma, insieme ai signori Enzo Ardovini e Vincenza Diana, ed ha avuto lo scopo di orientare tutti quei giovani che intenderanno pianificare la propria carriera universitaria e professionale con uno sguardo proiettato sul mercato internazionale. L’Università Niccolò Cusano offre i corsi di laurea in Economia, Giurisprudenza, Scienze politiche, Ingegneria, Psicologia e Scienze della formazione. «Si tratta di una importante realtà universitaria all’avanguardia, in grado di garantire – sostiene Marco Valeri – una didattica erogata non solo per via telematica con le più alte tecnologie informatiche, ma anche fruibile in presenza presso il campus universitario di Roma. In questi ultimi anni l’Università Niccolò Cusano ha fatto parlare di sé non soltanto per la qualità della formazione scientifica internazionale, ma anche per l’impegno assunto nella scoperta scientifica internazionale in collaborazione con l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma a sostegno della ricerca biomedica e diagnostica per la cura delle malattie rare».
Sempre nella mattinata di ieri si è parlato di prevenzione e cura dei dolori della colonna vertebrale con un intervento del dottor Alessandro Landi, neurochirurgo dell’Università Sapienza, dottore di ricerca in neurochirurgia, che è intervenuto sui dolori della colonna vertebrale, indicandone prevenzione, cure, chirurgia, con particolare riferimento al problema delle ernie del disco. L’intervento del dottor Landi si colloca all’interno del progetto generale di educazione alla salute che nel Liceo vede lezioni di educazione alimentare, igiene, educazione all’affettività, corsi di primo soccorso, utilizzo del defibrillatore, educazione cardiologica e podologica, postura. L’incontro era aperto a tutti i genitori che avessero voluto essere presenti.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni