Atuttapagina.it

Buon compleanno alla frana del viadotto Biondi, lo smottamento “festeggia” due anni

Zingaretti viadotto Biondi17Quando l’indignazione raggiunge livelli impensabili è forse il caso di passare allo scherzo, perché altrimenti ci sarebbe solo da piangere. L’ironia è quella usata nei confronti della frana del viadotto Biondi, della situazione triste e paradossale che disonora un capoluogo di provincia, dello scaricabarile di questi lunghi mesi, delle “passerelle” fatte da politici e rappresentanti delle Istituzioni all’indomani dello smottamento e delle “toppe” pensate nel frattempo.
Il crollo del viadotto Biondi, a Frosinone, ha compiuto due anni. Verrebbe quasi la voglia di portare una bella torta sulle sponde del fiume Cosa, ai piedi della collina venuta già, e soffiare sulle candeline.Striscia la notizia
In realtà, tornando seri, c’è poco da ridere. Quella voragine nel cuore di Frosinone, tra la parte alta e quella bassa della città, rappresenta tutt’ora una vergogna. Della frana ormai è stato detto tutto. Si è raccontato minuziosamente degli incontri tra la Regione Lazio e il Comune di Frosinone, poi interrotti e sostituiti da uno scambio di accuse reciproche. E’ stata documentata la visita di Jimmy Ghione e della troupe di Striscia la Notizia, che ha confezionato un servizio andato in onda su Canale 5. Si è parlato della proposta del sindaco Nicola Ottaviani di realizzare un ponte Bailey, una struttura utilizzata in campo militare, in sostituzione del viadotto.
Ad oggi, però, la situazione è quella che si può vedere nelle foto in basso. La ferita su Frosinone è più aperta che mai e chissà quando verrà suturata. (Gabriele Margani)

Viadotto Biondi

Viadotto Biondi1

Viadotto Biondi2

Viadotto Biondi3

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni