Atuttapagina.it

Ferentino battuta di un soffio, la Fmc esce a testa alta dalla sfida di Brescia

Nona giornata di ritorno del torneo A2 Gold. La FMC Ferentino esce sconfitta, ma a testa alta, dalla sfida al vertice con Brescia. Finale di 93-87 per i lombardi, che ribaltano anche lo scontro diretto dopo il +3 dell’andata da parte dei ciociari.
Fernandez, Cittadini, Loschi, Nelson e Brownlee per la Centrale del Latte in quintetto base. Risponde la FMC con Starks, Bucci, Thomas, Ghersetti e Biligha. Palla a due vinta da Brescia, ma dopo la palla persa di Nelson i primi 2 punti sono per Thomas in contropiede. Dopo 2′ il primo break è dei ciociari con i canestri di Bucci e la prima tripla della serata dell’ex Ghersetti (2-7). Il vantaggio della FMC sale a 8 punti sul 2-10 con la tripla di Thomas, poi Loschi sblocca i lombardi (3′). Ancora Loschi trova la prima tripla della serata, ma risponde la FMC con Bucci (9-16 al 6′). Coach Diana ricorre al time out con 3’38” da giocare sull’11-18 dopo il canestro di Starks. Primo cambio per gli ospiti con Guarino in campo per Bucci. Protagonisti di questo primo quarto Thomas e Ghersetti, che piazza all’8′ la seconda tripla della serata e riporta la FMC sul +8 (13-21). Nuovo massimo vantaggio per la FMC con Biligha che dopo aver segnato nell’area bresciana subisce fallo da Cittadini (15-24 al 9′). Dentro Pierich e Allodi per Biligha e Thomas. Ultimo giro di lancette con i canestri di Cittadini e Ghersetti che fissano il punteggio sul 17-26.
Avvio di secondo periodo favorevole a Brescia, con i canestri di Fernandez e la tripla di Alibegovic. Dopo 1’30” la Leonessa è sul -4 (22-24). Il primo canestro della FMC arriva per mano di Ghersetti, che raggiunge la doppia cifra. Continuano le rotazioni delle due panchine e gli amaranto tornano sul +9 grazie ad un tiro libero di Allodi (22-31) al 13′. Un paio di infrazioni da ambo le parti tengono il punteggio bloccato per 1’30”, poi va a segno Alibegovic con un 2+1 (25-31). Metà frazione e restano 2 i possessi di vantaggio per i ciociari. Ancora protagonista Ghersetti che segna la terza tripla, poi ancora Alibegovic per il 29-34 al 15′. Time out FMC. Dopo ben due tentativi sbagliati ed altrettanti extrapossessi Cittadini trova il canestro del -3 (31-34), poi Thomas va a segno per la FMC e trova il fallo tecnico per Brescia. Bucci realizza il tiro libero, poi sul possesso per la FMC Thomas segna la tripla dello 0-6 della FMC (31-40). Non c’è un attimo di tregua e per Brescia arriva il controbreak (4-0) firmato Fernandez-Alibegovic. Nuovo parziale per i bresciani con i canestri di Cittadini e Brownlee, mentre la FMC risponde con i liberi di Biligha (37-41). Nuovo time out di Gramenzi al 18′ dopo i canestri di Brownlee e la tripla di Fernandez, che per la prima volta porta avanti la Centrale del Latte sul 42-41. Ora c’è assoluta parità e le due difese mettono in difficoltà i rispettivi attacchi (44-44 al 19′), con i canestri di Alibegovic e Biligha. Ultimi due possessi con i canestri di Benevelli e sul finire del periodo di Starks per il 46-46 finale. All’intervallo per la FMC due giocatori in doppia cifra: Thomas (14), Ghersetti (10).
Alla ripresa primo canestro di Benevelli (3). Sbaglia la tripla del pari Ghersetti, che poi commette fallo su Loschi che realizza dalla lunetta il +5 bresciano (51-46). Dopo 2′ arrivano i primi punti per la FMC con Thomas (51-48). Al 24′ coach Gramenzi ricorre al time out. Si torna in campo e dopo un paio di errori di Benevelli, Loschi e un fallo in attacco di Ghersetti è proprio l’argentino a portare fuori dal momento no la FMC siglando il 53-50. A metà frazione arrivano i canestri di Bucci e la tripla di Fernandez per il 56-50 del 25′. Crescono le percentuali realizzative dei padroni di casa, scendono quelle degli amaranto con la Centrale del Latte che si porta sul +8 al 27′ (60-52). Fuori Ghersetti (3 falli) per Biligha, fuori Bucci per Guarino. Gli amaranto cercano continuità in fase realizzativa e trovano due liberi di Biligha (60-54). Palla persa per Fernandez, sul capovolgimento di fronte Starks libera Thomas che non sbaglia dalla grande distanza e riporta sul -3 i gigliati (60-57) con 2’30” da giocare. Risponde per Brescia Fernandez, che al secondo tentativo realizza dalla grande distanza per il ritrovato +6. Ultimo minuto che si apre con il -4 firmato da Biligha e 1/2 ai liberi di Benevelli. Due triple sbagliate da Guarino e Alibegovic tengono il punteggio sul 64-59 per Brescia.
Subito a canestro nell’ultimo periodo Thomas, poi dopo l’errore dal perimetro di Brownlee ancora Ferentino con Starks (64-63). Un tiro libero di Brownlee sblocca i bresciani, ma il pareggio è nell’aria e arriva con Starks per il 65-65 (32′). Time out immediato per coach Diana. Al rientro 4-0 di break per i padroni di casa con Benevelli e Brownlee (69-65). Ancora Thomas di forza realizza e tiene la parità. Botta e risposta Benevelli-Starks e il quarto minuto dell’ultima frazione si chiude con un canestro di Alibegovic per il 73-69. Uno 0-4 personale di Guarino a metà frazione riporta il punteggio in parità 73-73, poi dopo un altro eccellente recupero di Guarino è Bucci a riportare avanti la FMC sul 73-75 con 4’30” da giocare. Nuovo pareggio per Brescia con Cittadini che raccoglie un assist di Fernandez. Finale intensissimo. Brescia torna avanti con due liberi di Fernandez, Pierich segna la tripla, poi Fernandez dalla grande distanza e poi ancora Guarino per l’80-81 al 37′. Ancora Brescia con l’asse Fernandez-Cittadini per l’83-81, poi un paio di errori di troppo della FMC e Cittadini dalla lunetta non sbaglia (+5 a 1’46” dalla fine). Time out coach Gramenzi con 100″ da giocare sull’85-81. In campo Thomas per Guarino. Subito fallo di Loschi su Thomas, ma Brescia non è in bonus. Sulla rimessa canestro di Starks (85-83). Cittadini sbaglia, ma Brownlee recupera a rimbalzo e segna l’87-83 al 39′. Loschi commette fallo su Thomas. Sul possesso successivo palla persa dopo l’ottima difesa bresciana e Fernandez sul capovolgimento di fronte segna l’89-83 a 20″ dalla fine. Ghersetti sbaglia e sul rimbalzo di Alibegovic c’è fallo di Bucci con 9″ da giocare. Per Alibegovic 1/2 dalla lunetta (90-83), poi arriva il fallo su Starks da parte dello stesso Alibegovic. L’americano della FMC fa 2/2 ai liberi per il -5. Fallo sistematico di Starks su Loschi che fa 2/2 dalla lunetta per il 92-85. Azione rapida della FMC con Thomas che segna il -5. Mancano una manciata di secondi alla fine. Pierich commette fallo su Cittadini che fa 1/2. Sul capovolgimento di fronte Pierich perde palla e si conclude la gara sul punteggio di 93-87 per la Centrale del Latte Brescia. Prossimo appuntamento per la FMC Ferentino ora la Final Six di Coppa Italia a Rimini in programma da venerdì prossimo. La FMC Ferentino sarà in campo alle 18 nel primo quarto di finale contro la De Longhi Treviso (diretta tv su SkySport3 HD). In caso di vittoria sabato (ore 18) affronterà in semifinale ancora la Centrale del Latte Brescia. (Alessandro Andrelli – Addetto Stampa Basket Ferentino)

Fmc Ferentino Biligha

Fmc Ferentino Ghersetti

Fmc Ferentino Guarino

Fmc Ferentino Thomas

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni