Atuttapagina.it

Frosinone, con il Modena possibile ritorno al centrocampo a tre

Alessandro Frara Martina Terrinoni4-4-2 o 4-3-3? Roberto Stellone è combattuto, anche se la scelta del modulo per la partita di Modena sembra destinata a risolversi per il secondo schema tattico, già visto contro il Catania. Sulla decisione dell’allenatore peserà anche lo stato di forma dei suoi giocatori, oltre alle assenze. Come quella di Paganini, ad esempio, che verrà sostituito dal giocatore più brillante di questa fase della stagione: Carlini. Max rispetto al compagno ha propensioni maggiormente offensive e nel ruolo di esterno nel tridente è perfetto, fermo restando che Stellone lo lascerà libero di agire anche da trequartista, in modo da trasformare il centrocampo a tre del Frosinone in un classico rombo.
E allora la probabile formazione che cercherà di conquistare la quarta vittoria consecutiva prevede la presenza di Zappino tra i pali; in difesa ci saranno Matteo Ciofani a destra, Cosic e Russo centrali con Blanchard che sembra destinato a riposare e Pamic leggermente favorito su Crivello a sinistra, visto che quest’ultimo non è al top. Nel centrocampo a tre ci saranno di sicuro Sammarco e Frara, con il ballottaggio tra Gucher e Gori per l’ultima maglia. Tridente con Carlini, Daniel Ciofani e Lupoli.

Foto di Martina Terrinoni

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni