Atuttapagina.it

I bambini della scuola dell’infanzia di Giuliano di Roma… a lezione di igiene orale

Scuola dell'infanzia di Giuliano di RomaUn primato davvero lodevole quello spettante all’Istituto Comprensivo di Amaseno diretto dalla dottoressa Antonia Carlini: primo in assoluto in Ciociaria ad aderire al progetto “Sorrisi smaglianti, futuri brillanti”, promosso da una multinazionale del settore con la supervisione scientifica di Adi e Aidi, con l’obiettivo di raggiungere, entro il 2020, oltre un miliardo di bambini in tutto il mondo.
Il percorso didattico, strutturato per incentivare una sana igiene dentale fin da piccolissimi per la  prevenzione delle patologie orali in età evolutiva (si stima che oltre il 20% dei bambini al di sotto dei sei anni sia affetto da carie), ha visto coinvolti, per primi, i bambini della scuola dell’infanzia di Giuliano di Roma con l’auspicio di estenderlo, nel prossimo anno scolastico, a tutte le classi dell’istituto comprensivo.Scuola dell'infanzia di Giuliano di Roma1
Grazie a questa iniziativa, approvata dal collegio docenti all’interno del più ampio progetto di “Salute e legalità” curato dall’insegnante Daniela Luzi, i bambini hanno avuto la possibilità di assistere ad una “lezione” di igiene orale tenuta da esperti, il dottor Vittorio Emanuele e la dottoressa Martina Emanuele, coadiuvati dall’assistente Daniela Pagliei, e di avere in regalo un kit contenente gadget ludico-ricreativi, un simpatico diploma, brochure informative per i genitori e gli imprescindibili strumenti per avere un sorriso sano: spazzolino, dentifricio al fluoro e filo interdentale.
Scuola dell'infanzia di Giuliano di Roma2Con l’aiuto di un semplice e divertente cartone animato, che vede l’agguerritissimo team dei “supereroi dei denti” Filo, Spazzolina e il Duo dentifricio affiancare il dottor Sorriso e la dottoressa Dentina nel proteggere la città di Dentopoli dal minaccioso mostro Carius, gli igienisti dentali hanno intrattenuto e interessato un pubblico di oltre 50 bambini di età compresa tra i 3 e i 6 anni, insegnando a ciascuno di loro semplici ma fondamentali gesti quotidiani, indispensabili per inibire il processo cariogeno. Grande soddisfazione è stata espressa dall’insegnante Giulia Lampazzi, promotrice dell’iniziativa, per la conferma che tematiche apparentemente complesse come questa possono e devono essere trattate anche con bambini di questa fascia d’età, che sanno sempre come sorprendere gli adulti per la loro capacità di imparare divertendosi.

Scuola dell'infanzia di Giuliano di Roma3

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni