Atuttapagina.it

Il diggì del Frosinone Salvini: “Decisioni accettate a malincuore, ora la parola passa alle Istituzioni”

Ernesto Salvini - Federico Proietti«La società prende a malincuore atto delle decisioni adottate, cosciente di aver fatto tutto quanto in proprio potere per ovviare a questa situazione. A questo punto, alle Istituzioni locali e nazionali, toccherà adottare le migliori soluzioni per questa pessima circostanza. Di cuore raccomandiamo ai nostri tifosi di conservare quella dignità che li ha sempre contraddistinti e che è insottraibile». Lo dichiara il direttore generale del Frosinone Ernesto Salvini dopo l’esito del reclamo davanti alla Corte Sportiva d’Appello che ha confermato la chiusura dei settori di Tribuna centrale e Distinti in occasione del derby di domenica.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni