Atuttapagina.it

Il Nestor ha adesso un defibrillatore, la Croce Rossa ne ha donato uno al Comune di Frosinone

Davanti ad una sala del Teatro comunale Nestor gremitissima, il Comitato provinciale di Frosinone della Croce Rossa Italiana ha donato un defibrillatore al Comune di Frosinone. La consegna è avvenuta nella serata di ieri, con il presidente del Comitato di Frosinone dell’associazione di volontariato, Pia Cigliana, che ha affidato direttamente nelle mani del sindaco Nicola Ottaviani il defibrillatore.
Il dono è avvenuto come gesto di ringraziamento da parte della Croce Rossa nei confronti del Comune di Frosinone per tutte le volte che l’Ente di piazza VI Dicembre ha messo a disposizione le strutture della città in occasione di eventi organizzati dall’associazione che opera nel nostro territorio. La Croce Rossa ha voluto che il defibrillatore venisse consegnato presso il Cinema Teatro Nestor e che lì rimanga anche in futuro «perché il teatro è assiduamente frequentato sia da scolaresche che da un pubblico adulto, cosa che rende idonea la presenza di uno strumento di primo soccorso», come ha spiegato il presidente Pia Cigliana.
La Croce Rossa di Frosinone è impegnata da tempo affinché in tutti i luoghi pubblici sia presente un defibrillatore, il cui utilizzo in caso di necessità può salvare una vita umana.

Foto di Fabrizio Marra

Croce Rossa, Nicola Ottaviani

Croce Rossa, Nicola Ottaviani1

Croce Rossa, Nicola Ottaviani2

Croce Rossa, Nicola Ottaviani3

Croce Rossa, Nicola Ottaviani4

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni