Atuttapagina.it

Il rugby all’interno del carcere, nella casa circondariale di Frosinone Antonio Falda presenta il suo libro

RugbyUn libro sul rugby e sulla vita carceraria. I Bisonti Rugby Frosinone, la squadra costituita presso la casa circondariale del capoluogo, in collaborazione con l’Associazione Gruppo Idee, presenteranno il libro di Antonio Falda “Per la libertà. Il rugby oltre le sbarre”. Si tratta di un viaggio tra gli istituti detentivi italiani alla scoperta di uno sport, il rugby, che tramite il “Progetto Carceri” sviluppato e sostenuto dalla FIR – Federazione Italiana Rugby si fa strumento sociale e occasione di recupero.
La presentazione si svolgerà presso la sala del Teatro della Casa Circondariale di Frosinone.
Al progetto di Falda hanno preso parte anche i Bisonti Rugby Frosinone, la squadra composta dai detenuti della Casa Circondariale, legata all’associazione Gruppo Idee, nata oltre due anni fa e che oggi milita nel campionato di Serie C.
L’incontro sarà occasione per ribadire l’importanza dello sport, portatore di regole fondamentali e di valori quali il rispetto e il confronto.
Interverranno, oltre all’autore del libro Antonio Falda, figure istituzionali del carcere e del mondo sportivo.
Prima della presentazione verrà trasmesso in anteprima il documentario realizzato sui Bisonti, che racconta le emozioni vissute dalla squadra il giorno che è scesa in campo per disputare la prima partita del campionato di Serie C.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni