Atuttapagina.it

Sant’Elia Fiumerapido, scoperto sito industriale trasformato in discarica abusiva

Guardia di FinanzaUn sito industriale utilizzato per il trattamento, il commercio e lo stoccaggio di rifiuti non pericolosi. Si tratta della discarica abusiva scoperta oggi dalla Guardia di Finanza di Cassino e dai tecnici dell’Arpa Lazio di Frosinone.
Il ritrovamento è stato effettuato nel comune di Sant’Elia Fiumerapido. Il sito industriale era utilizzato da una società del Cassinate operante nel settore del recupero e compostaggio dei rifiuti, priva delle prescritte autorizzazioni e che da anni esercitava abusivamente l’attività, ricevendo conferimenti di rifiuti da imprese e enti pubblici in violazione della vigente normativa. Gli accertamenti hanno permesso di rilevare irregolarità nei conferimenti, nel trattamento e nella conservazione dei rifiuti, con danni potenziali per le persone e l’ambiente.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni