Atuttapagina.it

376 minuti senza subire gol, la difesa del Frosinone è insuperabile

FrosinoneIl reparto arretrato del Frosinone ha migliorato… se stesso. La precedente inviolabilità difensiva risaliva al girone di andata, quando la squadra di Stellone riuscì a non subire gol per tre partite consecutive: contro il Catania, il Perugia e il Modena.
Con la partita di ieri i leoni ciociari hanno fatto ancora meglio, portando a quattro le gare nelle quali la porta giallazzurra è rimasta imbattuta. La serie positiva è iniziata con il derby contro il Latina (1-0), poi c’è stato il pareggio di Livorno (0-0), quindi la vittoria sul Carpi di sabato scorso (1-0) e infine il turno infrasettimanale di ieri sera con la Ternana (0-1). L’ultima rete subita dal Frosinone risale all’11 aprile, quando Politano segnò per il Pescara nella sfida giocata al Matusa. Sono allora trascorsi 376 minuti senza subire gol: un dato che ha contribuito in modo determinante a spingere il Frosinone verso il secondo posto in classifica.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni