Atuttapagina.it

Denunciate due persone dalla Polizia a Frosinone

PoliziaDue denunciati nelle ultime ora a Frosinone in due diverse operazioni della Polizia.
Erano da poco passate le 17 di ieri quando un poliziotto, libero dal servizio, mentre stava passeggiando con la propria famiglia in un via della parte bassa della città, ha notato un movimento sospetto nelle adiacenze di uno studio odontoiatrico. Il poliziotto ha assistito ad una strana e frettolosa consegna da parte di due uomini al conducente di un’auto appena sopraggiunta: due grossi teli che sono stati riposti nel portabagagli del veicolo che si è allontanato subito dopo a velocità sostenuta. L’operatore di polizia ha dato subito l’allarme alla sala operativa fornendo la targa della macchina. Una pattuglia delle Volanti ha intercettato e fermato l’autovettura segnalata. Una prima ispezione ha consentito di rinvenire i due grossi teli ancora custoditi nell’auto. Il conducente, di origine argentina, ha riferito al personale della Polizia che li aveva appena acquistati per 20 euro da due uomini che non conosceva. Le indagini hanno consentito di accertare che proprio quei teli erano stati rubati da un gazebo di proprietà del titolare dello studio odontoiatrico. L’uomo, accompagnato negli uffici di polizia, è stato denunciato per ricettazione, mentre la refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.
Sempre nella serata di ieri ad incappare in un posto di controllo delle Volanti è stato un 53enne frusinate che viaggiava con un tagliando assicurativo contraffatto. Agli agenti di Polizia non sono, però, sfuggiti alcuni dettagli incongruenti del tagliando esposto. Le dichiarazioni contraddittorie dell’uomo e le immediate verifiche presso la banca dati interforze hanno evidenziato che la copertura assicurativa risultava scoperta da giugno dell’anno scorso. Il frusinate è stato denunciato per uso di atto falso e la sua auto è stata sequestrata.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni