Atuttapagina.it

Frosinone, ancora undici punti per mettere al sicuro i play-off

Frosinone Curva Nord Federico CasinelliQuota 62 punti. E’ quello il traguardo al quale punta il Frosinone per trasformare una stagione positiva in un’annata super. A 62 punti i play-off sono certi, lo dicono gli ultimi campionati di Serie B: quel bottino è più che sufficiente per chiudere quanto meno all’ottavo posto.
Il Frosinone attualmente ne ha conquistati 51. Dunque, mancano solo undici punti da mettere insieme nelle nove partite che la squadra di Stellone deve ancora giocare. Si tratta di un traguardo alla portata dei leoni ciociari, che però non dovranno fallire i prossimi importanti impegni per non ritrovarsi successivamente nella condizione di dover vincere a tutti i costi.
Pescara e Latina in casa, poi Livorno in trasferta, quindi il big match al Matusa contro il Carpi, poi la sfida sul campo della Ternana e a seguire la visita a Frosinone del Bologna, per chiudere con il Cittadella fuori casa, il Crotone in casa e il Vicenza in trasferta. Un calendario con alcuni appuntamenti sulla carta complicati e con altri impegni più abbordabili: il calendario del Frosinone non è né migliore, né peggiore delle rivali per la corsa ai play-off.
Forse, questo sì, un peso maggiore lo avranno gli scontri diretti, a partire da quello di sabato prossimo contro il Pescara. Partire con il piede giusto vorrebbe dire avvicinarsi sensibilmente a quell’obiettivo dei 62 punti. E se quelle davanti dovessero rallentare il Frosinone potrebbe addirittura puntare a qualcosa di più di una qualificazione ai play-off. A quel punto l’annata non sarebbe semplicemente super, ma quasi da non credere. Chi lo avrebbe mai detto all’inizio di questo campionato?

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni