Atuttapagina.it

Il 29 luglio torna la magia dei Fasti Verolani, le serate diventano cinque

Fasti Verolani5I Fasti Verolani crescono ancora. La prossima edizione del 2015 sarà, infatti, su cinque serate anziché su quattro. Si partirà mercoledì 29 luglio e si chiuderà domenica 2 agosto. E’ questa, intanto, la novità più rilevante della XVI edizione del Festival internazionale del teatro di strada, che, ormai dal lontano 2000, è attrazione emozionante per grandi e bambini nel naturale palcoscenico rappresentato da piazze e vicoli del centro storico di Veroli.
«L’amministrazione intende fortemente puntare sulla cultura quale veicolo per attirare turisti e visitatori – dice il sindaco Simone Cretaro -. La decisione di ampliare l’offerta di spettacoli durante i Fasti 2015 va proprio nella direzione di consentire ad un pubblico sempre più vasto di poter raggiungere Veroli con maggiore tranquillità e, quindi, godere sia dell’intrattenimento di qualità che la direzione artistica sta programmando in questi giorni, sia delle bellezze artistiche, archeologiche ed architettoniche del nostro centro storico».
La direzione artistica del festival è stata confermata a Terzostudio, leader nazionale nell’organizzazione di spettacoli di arte di strada e di figura, che è già impegnata nella ricerca di offerte di spettacoli da proporre a Veroli da parte di compagnie italiane e straniere. A Terzostudio sono state date indicazioni in merito alla dislocazione delle varie aree spettacolo che continueranno ad essere una sorta di percorso di intrattenimento con varie possibilità di accesso alle zone che, invece, saranno destinate a mercatino e degustazione enogastronomica. «Una formula questa – dice ancora il sindaco Cretaro – che lo scorso anno ci ha premiato, facendoci toccare le cinquantamila presenze in quattro giorni di festival. Lasciare, infatti, più aree spettacolo senza promiscuità con quelle commerciali ha consentito al pubblico di poter seguire meglio le decine di spettacoli che si susseguivano nelle piazze ed angoli della città». Nell’edizione del 2015 si è, inoltre, programmato di allungare l’orario di offerta degli spettacoli, partendo dalle 21 per arrivare intorno all’1:30. Ciò sarà assicurato da un numero sempre più elevato di spettacoli e compagnie che verranno scritturate. «E’ l’unico modo questo – conclude Cretaro – per consentire a tutti i visitatori di poter raggiungere il centro storico in tranquillità, specie attraverso la fruizione delle navette. L’obiettivo è quello di offrire soprattutto alle famiglie con i bambini piccoli l’intrattenimento del teatro di strada. E siamo fiduciosi che ampliando l’offerta andremo verso questa direzione, tanto che anche l’edizione 2015 dei Fasti Verolani sarà annoverata tra quelle a maggiore e tranquilla partecipazione». Non appena ultimato il programma da parte della direzione artistica il festival verrà presentato pubblicamente per conoscere nei dettagli tutto ciò che lo caratterizzerà.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni