Atuttapagina.it

Progetto Ciociaria Buona & Ospitale, le eccellenze alimentari ciociare in vendita a Milano e a Roma

OlioLa Camera di Commercio di Frosinone capofila del progetto “CIBO”, un acronimo che sta per Ciociaria Buona & Ospitale. Si tratta di un’iniziativa alla quale hanno aderito i Comuni di Alatri, Arpino, Atina, Boville Ernica, Ferentino, Piglio, Serrone, Veroli, Esperia, Cassino, Ceprano e Ripi.
Nei giorni scorsi, presso la sede dell’ente camerale in viale Roma, si è svolta un’importante riunione operativa, finalizzata alla costituzione di un’associazione temporanea di scopo, che gestirà il progetto, che, va sottolineato, si aggancia all’avviso pubblico emanato da Lazio Innova.
Gli obiettivi sono i seguenti: 1) creazione di un marchio di identità territoriale; 2) progettazione e realizzazione di un Packaging territoriale, che consiste nella confezione di pacchetti o “scatole” all’interno delle quali si troveranno prodotti locali di eccellenza di questo territorio, del settore agroalimentare e non solo.
Il progetto è legato ad Expo 2015 e, quindi, si snoderà dal 1 maggio al 31 ottobre. In tutto questo periodo i turisti che visiteranno i comuni della provincia che aderiscono a questa iniziativa troveranno degli appositi punti informativi dove questi “pacchetti” saranno venduti a prezzi calmierati. Un’occasione irripetibile per gustare la cucina ciociara.
Questi pacchetti verranno venduti anche all’Expo di Milano, alla stazione Termini di Roma, all’aeroporto di Fiumicino e in altri 11 punti informativi della Capitale. Il presidente della Camera di Commercio di Frosinone Marcello Pigliacelli ha spiegato: «Si tratta di un progetto ambizioso, realizzato grazie alla volontà dell’ente camerale e dei Comuni che hanno aderito. Anche in questo caso la promozione delle eccellenze alimentari locali passa attraverso i fatti».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni