Atuttapagina.it

Sette aziende della provincia di Frosinone tra le 61 presenti al Terminal del Gusto di Civitavecchia

Terminal del gusto«Un plauso al direttore regionale della Coldiretti Aldo Mattia per l’iniziativa finalizzata alla partecipazione al Terminal del Gusto di Civitavecchia. Il fatto che tra le 61 aziende italiane ce ne saranno 7 della provincia di Frosinone non soltanto è motivo di orgoglio per questo territorio, ma significa che con il lavoro, l’impegno e con la “creatività” alcuni traguardi si possono e si devono raggiungere». Lo afferma il presidente della Camera di Commercio di Frosinone Marcello Pigliacelli.
«Il Terminal del Gusto – prosegue Pigliacelli – nasce nel porto e ha quindi una straordinaria vocazione turistica. Quanto di meglio per far conoscere, valorizzare e pubblicizzare i prodotti delle aziende del nostro territorio. Investire sull’immagine oggi vuol dire investire sullo sviluppo e sui fatturati domani e Aldo Mattia ha dimostrato con i fatti non soltanto che bisogna guardare ai mercati nazionali e internazionali, ma che gli stessi mercati devono sapere che in Ciociaria ci sono delle eccellenze».
«La Camera di Commercio non soltanto condivide l’iniziativa, ma si mette a disposizione per un progetto di collaborazione che abbia un obiettivo ambizioso: creare in futuro un Terminal del Gusto in provincia di Frosinone. Non è un sogno, ma un risultato che si può raggiungere se davvero si fa squadra e si mettono da parte vecchie logiche. Noi ci stiamo e per questo l’iniziativa di Aldo Mattia va incoraggiata. Bene così», conclude Marcello Pigliacelli.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni