Atuttapagina.it

Veroli pulita, in tanti a Prato di Campoli per rimuovere i rifiuti abbandonati

Veroli pulitaSuccesso per la prima giornata di sensibilizzazione ambientale “Veroli pulita”. Sono stati in tanti a rispondere all’appello della campagna di pulizia della località Paradiso a Prato di Campoli, promossa domenica scorsa dall’amministrazione comunale in collaborazione con Legambiente e la Consulta delle Associazioni di Veroli.
«Non potevamo aspettarci di più – affermano il sindaco Simone Cretaro e l’assessore all’Ambiente Alessandro Viglianti -. E’ la dimostrazione che la nostra comunità è molto sensibile alle problematiche connesse al mantenimento del nostro indubbio patrimonio paesaggistico. Ringraziamo i cittadini e le associazioni che hanno risposto al nostro invito finalizzato allo sviluppo di una cultura ambientale che siamo fiduciosi darà positivi risultati circa la cura e la preservazione del nostro territorio».Veroli pulita1
All’iniziativa hanno partecipato sia il sindaco che l’assessore Viglianti, il consigliere Alessandra Trulli, il consigliere provinciale Germano Caperna ed altri amministratori. Tra le associazioni, quella del Rione I Cerri e l’Amasena sono state tra quelle più volitive insieme a tanti altri cittadini che volontariamente hanno dato il loro contributo nella pulizia. Tutti hanno contribuito alla raccolta di rifiuti abbandonati nella località del pianoro, riempiendo interamente un container. Sono state raccolte carta, plastica e vetro a volontà, ma non sono mancate le gomme per auto oppure gli ingombranti tra cui frigoriferi, lavatrici e cucine.
«La campagna ambientale – preannuncia l’assessore Viglianti – continuerà non solo su Prato di Campoli, ma su altre zone del nostro territorio. Stiamo programmando, infatti, altri interventi di questo tipo. Intanto, proseguiremo con la sensibilizzazione sulla raccolta dei rifiuti in diverse contrade secondo appuntamenti già stabiliti e cioè il 5 maggio a Santa Francesca e l’8 maggio al Giglio di Veroli».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni