Atuttapagina.it

Frosinone-Crotone, le decisioni del Gos: piazza Caduti di via Fani interdetta ai tifosi giallazzurri

Polizia MatusaSi è riunito questa mattina in Questura il Gos – Gruppo Operativo Sicurezza per affrontare le problematiche e definire le misure organizzative dell’attesissimo incontro di calcio Frosinone – Crotone.
Nel corso della riunione, presieduta dalla dottoressa Marrazzo, si sono stabilite le limitazioni alla circolazione che interesseranno via Marittima e la sospensione della vendita delle bevande alcoliche nella fascia oraria dell’incontro.
I tifosi ospiti raggiungeranno il settore loro dedicato, la Tribuna Laterale Sud, dal casello A1 percorrendo via Tomaso Albinoni, via Pasta (sottopasso ferroviario), via Puccini, via Fontana Unica, viale Europa, via Vado del Tufo, via Palatucci, via Marittima, viale Kennedy, piazza Caduti di via Fani.
I sostenitori del Crotone che arriveranno a bordo di mezzi propri saranno accompagnati dal casello allo stadio con bus navette messe a disposizione dalla Geaf.
I tifosi locali che accederanno al settore Curva Sud dovranno farlo solo ed esclusivamente percorrendo via Mola Vecchia e non transitando su piazza Caduti di via Fani.
E’ stato, inoltre, ribadito che le vendite dei tagliandi per i tifosi ospiti dovrà avvenire entro le 19 del giorno antecedente la gara.
Previste, inoltre, particolari misure per evitare eventuali invasioni di campo: è stato rivolto per la circostanza l’invito allo SLO affinché la tifoseria locale assuma un corretto comportamento degno di una serena giornata sportiva.
Ulteriori dettagli saranno definiti nel tavolo tecnico in programma venerdì prossimo. (Fonte: Questura di Frosinone)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni