Atuttapagina.it

Gol e divertimento al Mondiale zero77cinque, in campo scendono i campioni

Mondiale zero77cinqueNotte di campioni al Mondiale nella serata del 26 maggio. I due volte campioni del Napoli (2013 e 2014) ospitano, infatti, i campioni in carica del Mondialino, il Bologna. Sampdoria – Hellas Verona è l’altra grande sfida di giornata.
Anche ieri sera un grappolo di gol, venti in due gare. L’incontro in programma per l’Over35 è stato, infatti, posticipato a venerdì.
Tre gli ammoniti in due gare che hanno entusiasmato i tanti spettatori sulle tribune del T2.
Giocate da maestri e grande fisicità, l’effetto sperato dagli organizzatori inizia a manifestarsi, ma a detta loro il bello arriverà di sicuro nelle prossime giornate con le qualificazioni in palio.
Essendoci un turno eliminatorio in meno, infatti, quest’anno non è da escludere l’aumento motivazionale che porterà anche presunte outsider a disputare grandi match.
Appuntamento stasera con le gare del girone C che si preannunciano scoppiettanti.

Napoli ITALIA – Bologna OST. S. LUCIA 6-4
Marcatori: Sperduti N, Calvani Mi. (3) N, Calvani A. (2) N; Colafranceschi N; Berardi B, Simone (3) B.
Forse la partita più bella vista in questi due giorni di Mondiale. Si affrontano le vincitrici rispettivamente degli scorsi due Mondiale e dell’ultimo Mondialino.
La partita gira subito ad un ritmo “disumano”, che inizialmente favorisce i brevilinei del Bologna che riescono a mettere in seria difficoltà i più fisici avversari del Napoli. Vantaggio rossoblu dopo 10 minuti, ma da lì in poi la partita si giocherà sul filo di lana. La svolta a 5 minuti sul risultato di 4-4: esecuzione perfetta di uno schema su punizione e gran gol di Sperduti. Nel finale la supremazia atletica del Napoli si fa sentire e la partita si conclude con uno spettacolare gol di Augusto Calvani a togliere le ragnatele dal sette e a mettere fine ad un pirotecnico 6-4 per i bi-campioni in carica del Mondiale.

Sampdoria EUROINGROSSO – Hellas Verona TERENZI 6-4
Marcatori: Volpe (4) S, De Grazia S, Frioni A. S; Nori (2) H, Nica H, Fraiegari H.
Ammoniti: Volpe S. S, Imperioli H, Prosperini H.
Una gara davvero equilibrata quella tra la Sampdoria Euroingrosso e l’Hellas Verona di Terenzi. I blucerchiati riescono a spuntarla solo nei minuti finali del secondo tempo con due azioni corali di rimessa. All’avvio è l’Hellas a passare in vantaggio sfruttando la maggiore brillantezza fisica, ma De Grazia e soci ribattono colpo su colpo grazie a uno scatenato Volpe. Il primo tempo si chiude con i doriani in vantaggio 3-2. Nella ripresa gli scaligeri alzano il pressing e, imbrigliando bene le più fluide manovre avversarie, si portano sul 4-4. A pochi minuti dal triplice fischio mentre i gialloblu riversavano tutti i loro sforzi in attacco ecco i due contropiedi doriani che decidono il match. 6-4 il risultato finale di una sfida veramente avvincente.

Mondiale zero77cinque1

Mondiale zero77cinque2

Mondiale zero77cinque3

Mondiale zero77cinque4

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni