Atuttapagina.it

Il Giro d’Italia a Fiuggi, premiati quattro poliziotti

PoliziaAnche quest’anno, così come avviene dal lontano 1946, la Polizia Stradale si occupa di scortare il Giro d’Italia.
40 gli operatori della Polizia impiegati nel servizio di scorta, di cui 26 motociclisti, 12 operatori in auto e 2 operatori a bordo di un’officina meccanica mobile.
Al seguito del Giro anche il Pullman Azzurro della Polizia di Stato, l’aula scolastica multimediale itinerante per la sicurezza stradale, con uno staff di 9 operatori che per l’occasione diventeranno “maestri di sicurezza” per i più piccoli.
Le attività del Pullman Azzurro, in occasione del Giro d’Italia, si inseriscono nell’ambito del progetto “Biciscuola”, promosso da Rcs – La Gazzetta dello Sport e rivolto ai bambini delle scuole primarie di tutta Italia.
Il progetto di educazione “Biciscuola”, che da quattordici anni coinvolge, educa e diverte 100.000 ragazzi ogni anno, ha come primo obiettivo quello di avvicinare i bambini della fascia 6-11 anni alla cultura della bicicletta ed alla mobilità sostenibile, trattando anche i temi dell’educazione stradale, grazie all’apporto della Polizia, ed alimentare, nell’anno dell’Expo di Milano.
Anche quest’anno il Giro d’Italia farà tappa in Ciociaria con l’arrivo previsto nel pomeriggio di oggi a Fiuggi e ripartenza domani per Campitello Matese.
Anche nella città termale, nel contesto della 4ª edizione del Premio “Eroi della Sicurezza”, dedicato agli appartenenti alla Polizia Stradale, Autostrade per l’Italia premierà quei poliziotti che si sono distinti in attività di soccorso legate ai compiti d’istituto nel 2014.
La tappa di Fiuggi conferirà il premio a 4 poliziotti della Stradale, due dei quali per aver salvato dalle fiamme un uomo e quattro bambini rimasti intrappolati nella propria auto, mentre gli altri due per aver arrestato un pericoloso malvivente che aveva aggredito un casellante con l’intento di derubarlo dell’incasso.
Un importante riconoscimento per gli uomini della Polizia di Stato, segno tangibile di apprezzamento per la dedizione con cui ogni giorno pattugliano le strade italiane rendendole più sicure.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni