Atuttapagina.it

Il quartetto di Alberto Giraldi in concerto alla Saletta di Frosinone

Alberto GiraldiSarà un ospite d’eccezione, domani sabato 23 maggio alle 22, ad esibirsi alla Saletta di Frosinone: in questa data si terrà, infatti, il concerto del quartetto del compositore e pianista romano Alberto Giraldi, docente e vicedirettore del Conservatorio “Licinio Refice”. L’evento, come tutto il progetto “Culturando alla Saletta”, è realizzato in collaborazione con la Banca Popolare del Frusinate, in partnership con Radio Cassino Stereo, patrocinato da Regione Lazio, Provincia di Frosinone e Comune di Frosinone.
Il quartetto di Alberto Giraldi torna, dunque, a “La Saletta” per presentare i nuovi brani che saranno incisi a giugno presso il prestigioso Artesuono Studio di Udine, ripresi dall’ormai “leggendario” Stefano Amerio. Il gruppo, con Ettore Fioravanti alla batteria, già a capo del dipartimento di jazz del Conservatorio della nostra città, Filiberto Palermini ai saxofoni, docente presso il “Refice”, e Riccardo Gola al contrabbasso, si avvarrà della presenza di un giovane ma talentuosissimo ospite: Francesco Fratini alla tromba. Il disco avrà, invece, come ospite – sempre alla tromba – Fulvio Sigurtà, affermato e poetico interprete di questo strumento. Del precedente disco del quartetto, “Un uomo libero”, la stampa ha detto: «Un elegante album di jazz contemporaneo. Le composizioni di Giraldi si fanno apprezzare per la spiccata vena melodica» (Alfredo Romeo – Drumset Mag, settembre 2014); «”Un uomo libero” è un album che punta dritto a un’autentica essenza comunicativa, completamente scevro di pleonastici orpelli» (Stefano Dentice – Sound Contest); «Il leader di questo bellissimo album è il pianista Alberto Giraldi, ideatore di atmosfere uniche, […] richiamando a volte un jazz […] tradizionale, caratterizzato da soli e fraseggi che spesso e volentieri hanno influenza pop, rendendo questi brani unici e superlativi».
Appuntamento per domani, sabato 23 maggio, alle 22 alla Saletta di Frosinone in via Matteotti.

Giraldi, Palermini, Gola, Fioravanti

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni