Atuttapagina.it

In migliaia per Sant’Ambrogio, a Ferentino la grande festa religiosa e civile

Ferentino Sant'Ambrogio1«La vera festa di tutta una città, una grande comunità che si stringe attorno al suo santo protettore, Ambrogio martire. Un grazie di cuore va a tutti i volontari, le istituzioni e le associazioni cittadine che hanno reso possibile l’ottima riuscita di questo evento». Sono queste le prime parole del sindaco di Ferentino Antonio Pompeo all’indomani della grande Festa patronale del 1° maggio. «La città di Ferentino – prosegue Pompeo – è stata invasa da tanti fedeli, tanti turisti e appassionati, è stata per questi eventi un forte punto di richiamo, tanti visitatori e concittadini che hanno letteralmente invaso Ferentino».
In ogni angolo le finestre e i balconi addobbati con i vessilli del martire Ambrogio, i fuochi delle pantàsume, le fiaccole e le torce lungo tutto il tragitto tra migliaia di turisti hanno reso il centro storico emozionante e affascinante. Commoventi ed impressionanti le immagini delle solenni processioni e dei lunghissimi cortei, al seguito delle Reliquie e della Statua del Patrono, con la partecipazione di famiglie, anziani, giovani, padri “incollatori” con a fianco bimbi vestiti dei colori delle Confraternite, le autorità civili, militari e quelle religiose, i Gonfaloni dei Comuni limitrofi, i canti religiosi e le esecuzioni della Banda “Città di Ferentino”. Per questo, da tempo immemorabile, per i riti e gli eventi del 1° maggio, tutta Ferentino si mobilita per una festa grandiosa in onore del suo speciale Santo Protettore. Al termine della giornata l’atteso concerto del cantautore Raf in piazza Matteotti, gremita di pubblico in assoluta sintonia con l’artista, un evento che ha visto coniugare personalissime capacità interpretative, canzoni indimenticabili della storia della musica italiana, musicisti eccellenti, tecnici altamente professionali.
«La festa di Sant’Ambrogio – ha aggiunto l’assessore al turismo Luca Bacchi – è un appuntamento di enorme importanza per Ferentino, quando sono presenti migliaia di visitatori, e concittadini e fedeli celebrano il loro patrono con una festa grandiosa: celebrazioni solenni, processioni, il centro storico illuminato, eventi e spettacoli di richiamo. Una grandiosa manifestazione capace di coinvolgere e emozionare tutti, anche coloro che scoprono Ferentino e le sue antiche tradizioni per la prima volta».
«Intendo dare pubblicamente atto dell’impegno di tutti i dipendenti che con la massima disponibilità si sono adoperati per l’ottima riuscita della Festa Patronale – ha affermato il vicesindaco Luigi Vittori -. Grazie a nome dell’amministrazione e di tutta la cittadinanza: il grande lavoro svolto ha garantito uno svolgimento tranquillo e ordinato della festa. Un particolare ringraziamento alla Protezione Civile, alla Croce Rossa Italiana e ai Vigili Urbani».

Ferentino Sant'Ambrogio

Ferentino Sant'Ambrogio2

Ferentino Sant'Ambrogio3

Ferentino Sant'Ambrogio4

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni