Atuttapagina.it

Senza stipendio da mesi, presidio dei lavoratori dell’Agenzia Frosinone Formazione davanti la Provincia

Provincia di FrosinoneProsegue la “battaglia” dei lavoratori dell’Agenzia provinciale Frosinone Formazione relativa al mancato pagamento delle spettanze retributive. Gli stipendi sono ormai fermi a gennaio 2015.
Le RSU confermano lo stato di agitazione già precedentemente indetto e propongono le seguenti azioni di lotta volte a sensibilizzare i vertici aziendali e della Provincia affinché si arrivi ad adottare tutte le misure atte alla soluzione delle problematiche rappresentate:
– stato di agitazione generale presso tutti i Centri di formazione con affissione di striscioni;
– attività informativa nei confronti di tutta la cittadinanza e nello specifico nei confronti delle famiglie degli allievi attraverso gli organi di stampa e attività di volantinaggio;
– presidio ad oltranza con istallazione di un gazebo nel piazzale antistante l’Amministrazione provinciale;
– come ultima espressione di forte disagio effettuazione del blocco degli scrutini in tutti i corsi.
Le RSU, quindi, invitano l’Amministrazione Provinciale ad adottare tutte le soluzioni idonee a garantire il trasferimento delle risorse economiche necessarie alla copertura di tutte le spettanze arretrate e di adottare tutte le azioni per ricondurre l’Ente verso una corretta gestione.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni