Atuttapagina.it

Uno straordinario successo la prima edizione del Sirio Comics, a Frosinone più di 5.000 presenze

Grandissimo successo per il Sirio Comics, la rassegna del fumetto andata in scena dal 15 al 17 maggio in Piazza Vittorio Veneto con il patrocinio dell’amministrazione del Capoluogo. Più di 5000 presenze nell’arco dei tre giorni a impreziosire un lavoro, quello dell’Associazione Culturale Sirio, improntato alla crescita del fumetto e al disegno come valore didattico per bambini e ragazzi di ogni età. Un bell’esempio da parte di un gruppo di giovani la cui forbice anagrafica spazia dai 16 ai 27 anni, capaci di rendere Frosinone città del fumetto al pari di Lucca, Roma e Napoli. Per Rossella Testa Assessore alla riqualificazione Centro Storico il Sirio Comics e le tante presenze registrate sono il segno tangibile di una città che vuole essere al passo con i tempi e di un centro storico che ha voglia di rinascere anche attraverso manifestazioni di qualità di cui siano promotori i giovani, motore naturale della società. Tanti i cosplayer e tante le presenze, dibattiti, presentazioni e spunti di discussione tra gli appassionati del settore per una manifestazione che punta inevitabilmente a riproporsi e crescere l’anno venturo, portando altre novità e rientrando, come tra l’altro già successo in questa prima edizione, nel calendario degli eventi nazionali riguardanti il fumetto. Per Maurizio Mantua storico proprietario di Arkham ed esperto del settore si tratta di una bellissima manifestazione organizzata da ragazzi straordinari. Si dichiara soddisfatta Noemi Picchi, cosplayer che ha partecipato all’evento e che finalmente trova a Frosinone una bellissima manifestazione senza dover percorrere tanti chilometri. (Alex Vigliani)

Sirio fumetti

Sirio fumetti1

Sirio fumetti2

Sirio fumetti3

Sirio fumetti4

Sirio fumetti5

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni