Atuttapagina.it

Dodici Contemporaneamente, a Veroli chiusura trionfale per la mostra intercontinentale

Dodici ContemporaneamenteSono stati oltre duemila i visitatori che hanno decretato il successo della mostra “Dodici Contemporaneamente – Tratti senza perimetri”, che si concluderà domani 2 giugno nel chiostro di Sant’Agostino a Veroli. Numeri trionfali, quelli annunciati dagli organizzatori per questa edizione inaugurata il 7 maggio scorso.
«Era nelle aspettative – spiegano Pietro Spagnoli ed Ornella Ricca – far sì che un gran numero di persone venisse a Veroli per ammirare le opere esposte, ma aver superato di molto le duemila presenze ci rende orgogliosi per il successo di questa edizione».
Una kermesse che aveva cominciato a muovere i primi passi già nell’autunno dello scorso anno, quando i due artisti avevano contattato quelli che sarebbero diventati poi i protagonisti dell’esposizione. Tra tutte le esposizioni d’arte organizzate a Veroli negli ultimi decenni è stata quella che sicuramente ha richiamato più persone. Al centro della scena, ovviamente, loro: pittori, performers e scultori provenienti dai cinque continenti, che hanno eletto il proprio domicilio artistico per circa un mese nella cittadina ernica, esponendo alcune delle loro opere.
«Un’avventura resa possibile grazie al contributo di sponsor privati e del Comune di Veroli – hanno proseguito gli organizzatori -, che ha potuto vantare anche un clamoroso palmares di patrocini di livello mondiale. Dall’Istituto Nazionale di Cultura Francese alle ambasciate di Stati Uniti d’America, Colombia, Iraq e Corea, per finire con la Provincia di Frosinone: sono state numerose le Istituzioni che hanno voluto tributare il proprio riconoscimento all’altissimo livello della mostra».
Un livello che dovrà essere mantenuto anche in futuro. Infatti, già tra poche settimane cominceranno i lavori per l’organizzazione della nuova edizione che dovrebbe andare in scena nel 2016, ma sulla quale per ora ci sono bocche cucite e massimo riserbo.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni