Atuttapagina.it

Frosinone al centro della musica etnica, al via la rassegna nel quartiere Cavoni

PercussioniE’ tutto pronto per FEW – Frusino Ethnic World, la rassegna internazionale di musica etnica che avrà luogo dal 27 giugno al 4 luglio, dalle 21 alle 24, nel quartiere Cavoni a Frosinone. Organizzato dall’Assessorato alla cultura dell’amministrazione Ottaviani, coordinato dall’assessore Gianpiero Fabrizi, con la collaborazione dell’assessore ai rapporti internazionali Enrico Straccamore e del consigliere delegato Sergio Crescenzi, il festival, giunto alla sua terza edizione, ha come obiettivo quello di unire, in un’atmosfera di festa, popoli e culture anche molto diversi tra loro, attraverso la conoscenza reciproca basata sul linguaggio della musica etnica. Ad aprire la kermesse, questa sera sabato 27 giugno, saranno “I dissonanti”, gruppo locale di musica folkloristica e popolare, dal vasto repertorio legato alle più radicate tradizioni dell’alta Terra di Lavoro, diretti dal M° Alvaro Caporuscio. «Fino ad ora la rassegna di musica etnica ha riscosso un successo considerevole tra i cittadini della provincia di Frosinone – ha dichiarato il sindaco Nicola Ottaviani -, segno evidente del potere che la musica ha nel coinvolgere ed affascinare coloro che l’ascoltano. Ed è proprio per questo che la stessa viene vista sempre più come un mezzo, uno strumento di unione e di armonia tra i popoli. FEW, nel suo piccolo, mira proprio a questo: a diffondere pace e tolleranza attraverso la reciproca conoscenza».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni