Atuttapagina.it

Frosinone, al via il Memorial Tesori tra commozione e lo spettacolo dei gol

Memorial Tesori1Presso l’Eurosport di Frosinone ha preso il via la settima edizione del Memorial Tesori. Il torneo di calcio a 5, organizzato dalla famiglia Tesori con la supervisione tecnica della Opes di Frosinone, ha tolto i veli, nella struttura sportiva frusinate addobbata a festa per l’occasione. I colori predominanti sono stati il giallo e l’azzurro, quei colori che i compianti Antonio e Stefano hanno sempre portato nel cuore, come del resto Giuseppe ed Alfredo, grandi tifosi del Frosinone, che quest’anno ci ha regalato l’emozione della Serie A. Un pallone a forma di “A”, che gli organizzatori hanno voluto collocare al centro del campo prima dell’inizio del torneo e che mamma Maria Teresa ha fatto volare in cielo, ha rappresentato una sorta di start della manifestazione. Momenti emozionanti, che prima del calcio d’inizio del torneo hanno scaldato i cuori di tutti i presenti, molti dei quali amici e conoscenti della famiglia Tesori.
Un torneo cresciuto negli anni, grazie all’instancabile lavoro di Giuseppe, Alfredo e di tutto lo staff organizzatore, che non lascia nulla al caso. Alla manifestazione inaugurale di questa settima edizione del Memorial c’era anche Lazio Radio, radio ufficiale del Frosinone Calcio, che ha voluto raccontare le emozioni di un evento che caratterizzerà le serate dei frusinati nel prossimo mese e mezzo. Ventinove le squadre che hanno aderito alla manifestazione, ventiquattro maschili e cinque femminili. Numeri importanti se consideriamo il momento economico che attraversa la nostra terra e le stagioni sportive da poco terminate. Il ricordo di Stefano ed Antonio è più forte di qualsiasi ostacolo, per questo molti giocatori e giocatrici non hanno voluto mancare a questa iniziativa targata famiglia Tesori. Nella serata iniziale ben cinque le gare che si sono disputate sui tre campi della struttura sportiva Eurosport, nella parte alta del capoluogo, gremita di appassionati del futsal e con molti addetti ai lavori. Questi eventi, infatti, spesso sono delle ottime vetrine per dirigenti e calciatori in cerca di squadra per la prossima stagione agonistica.
Dopo aver fatto sistemare le squadre in campo si è dato vita alla cerimonia d’apertura della manifestazione: sulle note di “Angeli”, canzone di Vasco Rossi, c’è stato il rispettoso silenzio di tutti i presenti, con la famiglia Tesori al centro del rettangolo verde con lo sguardo rivolto verso lo striscione con le immagini di Antonio e Stefano. Quest’ultimo, ragazzo sempre gioioso, affabile con tutti, un fratello, l’amico, confidente e sempre pronto ad aiutare gli altri. Una persona che ha lasciato un vuoto incolmabile. Un ragazzo a posto dalla faccia pulita e sorridente. Al termine della canzone, dopo lo scrosciante applauso dei presenti e la commozione evidente dei familiari, si è dato vita alle gare in programma, tutte dirette dagli arbitri della Opes di Frosinone.
Sul campo A la sfida tra Eurobet ed Arsenio Club, che si è conclusa con il punteggio di 7-2 per l’Eurobet. Sul campo B in contemporanea si affrontavano il Team Dama ed il Fashion Baby, con questi ultimi vittoriosi per 10-2. Il debutto sul campo C anche per il torneo femminile. E’ toccato alle padrone di casa dell’Eurosport affrontare l’Isola Liri. Punteggio rotondo per la formazione frusinate, che ha superato le rivali con il roboante punteggio di 9-1.
A seguire le altre gare in programma, con il Morolo che ha superato Lazio Radio per 8-4. Larga vittoria per l’Euroingrosso che ha battuto nettamente il team FCd Costruzioni per 16-3. Un inizio con il “botto” per la settima edizione del Memorial Tesori, che ogni sera regalerà emozioni a tutti i partecipanti. Le finali sono previste per il mese di luglio.

Memorial Tesori

Memorial Tesori2

Memorial Tesori3

Memorial Tesori4

Memorial Tesori5

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni