Atuttapagina.it

Frosinone, incontro Stirpe-Ficchi-Zeppieri: le quote dell’ex socio passano al nuovo partner?

Maurizio Stirpe Vittorio FicchiIl futuro societario del Frosinone in discussione in queste ore. Nel pomeriggio si sono dati appuntamento il presidente Maurizio Stirpe, il manager e immobiliarista nonché patron del Basket Ferentino Vittorio Ficchi e l’ex socio di Stirpe Arnaldo Zeppieri. Al centro dell’incontro le quote della società giallazzurra che ancora sono nelle mani di Zeppieri.
Come è noto, Ficchi, come scrisse in anteprima Atuttapagina.it lo scorso 17 aprile (Vittorio Ficchi affianca Stirpe nel Frosinone? Il patron della Fmc Ferentino: “Sono ottimista”), si appresta ad entrare nel club giallazzurro, andando a dare una mano a Stirpe e assumendo un incarico importante all’interno dell’organigramma. Nel Frosinone, però, ci sono ancora delle quote in possesso dell’ex socio del presidente Stirpe, Arnaldo Zeppieri, che da qualche stagione ha interrotto il sodalizio e dismesso il suo impegno nel calcio. In ballo c’è una percentuale di non poco conto della società, il 50% per l’esattezza, che aspetta ancora di essere rilevata da un nuovo partner di Stirpe. Partner che sarà proprio Ficchi.
Ecco, dunque, il motivo dell’incontro di oggi tra i tre: si è discusso della definitiva uscita di scena di Zeppieri e dell’ingresso al suo posto del numero uno della Fmc Ferentino. Questo passaggio di consegne è fondamentale per assicurare al Frosinone un futuro solido dal punto di vista economico e per garantire al presidente Stirpe un socio su cui poter contare. (Gabriele Margani)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni