Atuttapagina.it

Frosinone, jazz e soul per Culturando alla Saletta

Luigi RubertiProsegue in via Matteotti a Frosinone “Culturando alla Saletta”, manifestazione realizzata in collaborazione con la Banca Popolare del Frusinate, in partnership con Radio Cassino Stereo, patrocinata da Regione Lazio (con il contributo derivante dalla legge 32), Provincia di Frosinone e Comune di Frosinone.
Venerdì 12 giugno alle 22 si esibirà il Luigi Ruberti 4t, composto da Stefania D’Alessandro (voce), Raimondo Genovese (piano), Luigi Ruberti (contrabbasso/composizioni/arrangiamenti), Pasquale Pignatiello (batteria). Prevista l’esecuzione di standard jazz con intense ritmiche latineggianti, per esaltare la voce di Stefania D’Alessandro, e di composizioni tratte da “Mosaico”, “Sud A Levante”, “Dedicated To Bill Evans” (realizzato nel 2010, in occasione del trentesimo anniversario della scomparsa del pianista) e “Mediterraneo” dello stesso Ruberti.Marco Cataldi
Sabato 13 giugno alle 22, invece, sarà la volta di “Radio Motown”, serata dedicata alla musica della mitica etichetta discografica di Detroit, in collaborazione con il Conservatorio “Refice” di Frosinone. Saliranno sul palco Luigi Restivo e Roberta Campoli (voce), Christian Braida (batteria), Lorenzo Iorio (basso), Marco Cataldi (chitarre), Roberto Rocchetti (piano, tastiere). In scaletta brani dall’accentuato sapore soul e R&B di Marvin Gaye, Lionel Richie, Stevie Wonder, Bruno Mars, Supremes e Jackson 5, solo per citare alcuni degli artisti chiamati in causa dal gruppo.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni