Atuttapagina.it

Inchiesta di Catania, Abodi: “Chi sbaglia va radiato”

Pallone Serie B«Noi dobbiamo dare regolarità al campionato e rispettare le date, ma l’opinione pubblica chiede in questo momento soprattutto chiarezza e verità. Quindi, se c’è bisogno di aspettare lo faremo». Così il presidente della Lega Serie B Andrea Abodi ha risposto alla domanda sul possibile slittamento dei calendari in chiusura dell’intervista di ieri sera al Tg5.
«Credo che l’insieme dei provvedimenti – ha detto Abodi – debba fare in modo che un appassionato entri allo stadio certo della regolarità del risultato del campo. Da un punto di vista sportivo va radiato chi sbaglia, da un punto di vista penale gli vanno confiscati i beni».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni