Atuttapagina.it

Inchiesta di Catania, Pulvirenti: “Fiducia nella magistratura, dimostrerò estraneità ai fatti”

Antonino Pulvirenti«Estraneo» alle accuse contestate e «certo di potere dimostrare la totale estraneità ai fatti». E’ la posizione del presidente del Catania, Antonino Pulvirenti, che attraverso il suo avvocato, il professore Giovanni Grasso, esprime «massima fiducia nella magistratura». «Abbiamo la massima fiducia nella magistratura catanese – afferma ancora l’avvocato – il presidente è certo di poter dimostrare la sua totale estraneità ai fatti. Il presidente intende prendere delle decisioni immediate sul suo ruolo nella Società Calcio Catania spa, al fine di potersi difendere con la massima serenità e di salvaguardare gli interessi della società sportiva».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni