Atuttapagina.it

La Fmc Ferentino si prepara per la nuova stagione, presentati Fucà e Bartocci

Fmc Ferentino Bartocci, Ficchi, Fucà1E’ iniziata ufficialmente la stagione 2015-2016 del Basket Ferentino con la presentazione alla stampa e ai tifosi del nuovo GM Ferencz Bartocci e del nuovo coach Federico Fucà. A presenziare la conferenza stampa il patron Vittorio Ficchi. Sala stampa che ha richiamato moltissimi tra giornalisti, appassionati e tifosi. Il patron Ficchi ha spiegato le motivazioni che hanno portato alla scelta di Bartocci e poi successivamente a quella di coach Fucà: «Erano le mie prime scelte e di questo siamo molto soddisfatti». Un ringraziamento il patron Ficchi lo ha voluto fare al GM Betti e a coach Gramenzi «che in questi anni hanno lavorato benissimo in questa realtà e le hanno permesso di crescere molto. Un ringraziamento per quanto fatto anche a tutti i miei collaboratori, perché se il Basket Ferentino è una delle società più in salute del territorio è soprattutto per la serietà che tutti dimostrano quotidianamente».
Si sono succedute, poi, le dichiarazioni del GM Bartocci e di coach Fucà. «Ringrazio Brescia per l’opportunità di crescita di questa stagione – ha detto Bartocci -. Il progetto di Ferentino mi ha convinto sin dall’inizio e c’è stata subito la massima intesa con il patron. Successivamente, insieme, abbiamo definito i principi di valutazione per delineare il nuovo coach e anche in questo caso la priorità è stato Fucà. Per il mercato siamo attivissimi in queste settimane su tutti i fronti, ma è prematuro sbilanciarsi o fare qualsiasi altra valutazione. Ho trovato un ambiente sano e professionale, frutto del lavoro e della passione che è stata profusa in questi anni». Coach Fucà ha ribadito la grande sintonia con patron e GM: «Ci siamo subito messi al lavoro per i nuovi roster e staff. Se fosse per me inizierei subito ad allenare, ma dovremo aspettare ancora molto. Stiamo definendo i criteri di selezione per la squadra che cercheremo di allestire, ma posso dire con estrema schiettezza che voglio giocatori motivati, al di là dell’età e dell’esperienza. Le due stagioni a Roma mi hanno molto arricchito professionalmente e di questo ringrazio coach Dalmonte e tutta la società. Ora andrò a vedere i campionati Europei Under 19 a Creta e poi negli Stati Uniti per la Summer League di Las Vegas. Cercheremo di completare il roster, partendo dagli italiani, per poi inserire i due americani, che preferibilmente saranno due esterni. Siamo al lavoro su tutti i fronti, anche se la priorità ora è lo staff tecnico con il quale lavorerò. Per me è fondamentale scegliere allenatori che sposino in pieno il progetto sportivo che abbiamo in mente». Il patron Ficchi, poi, ha evidenziato anche il buon lavoro svolto dal settore giovanile, dal dirigente Fiorletta a tutti gli istruttori che lavorano con entusiasmo e con ottimi risultati. Bartocci e Fucà hanno poi ribadito l’importanza che ricopre il vivaio nel loro progetto e la sinergia che da subito si intende instaurare con staff dirigenziale e tecnico. Infine, coach Fucà ha risposto alle domande giunte dai social network nel corso della giornata precedente alla conferenza stampa, ringraziando per l’accoglienza tifosi, sostenitori e dirigenza del Basket Ferentino. (Alessandro Andrelli)

Fmc Ferentino Bartocci, Ficchi, Fucà

Fmc Ferentino

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni