Atuttapagina.it

Quattro mesi di eventi per un totale di 80 iniziative, ecco l’Estate verolana

Estate VeroliMusica, cinema, teatro, letteratura, arte, poesia, sport, incontri, laboratori di creatività, intrattenimento per bambini. Questi gli ingredienti dell’estate Verolana 2015. Una kermesse con offerte non solo di spettacoli, ma all’insegna dell’accoglienza di qualità in un centro storico e in un territorio dove l’ospitalità e la serenità sono in stretta simbiosi con le bellezze storiche, artistiche e paesaggistiche di cui è ricca Veroli.
Dal mese di giugno al mese di settembre si avrà un’estate ricca di appuntamenti di ogni genere: 80 iniziative circa, 24 associazioni territoriali coinvolte, con la collaborazione della Pro Loco ed il coordinamento della neonata consulta delle Associazioni del Comune di Veroli, spettacoli nel centro storico, nelle contrade e nei rioni.
L’estate Verolana, oltre ad essere un contenitore di appuntamenti in grado di offrire giornate e serate di spensieratezza in un palcoscenico naturale quali sono gli innumerevoli spazi del centro storico e le piazze delle contrade, sintetizza anche il rapporto, positivo e collaborativo, che si è creato tra l’amministrazione, la Pro Loco e le Associazioni, che unendo competenze e professionalità hanno consentito di non disperdere le poche risorse disponibili e realizzare insieme un corposo calendario di attività.
Una programmazione curata con minuziosità ed attenzione al fine di sensibilizzare il coinvolgimento di tutte le fasce della popolazione, con un calendario di iniziative che generano un valore aggiunto in termini culturali e turistici per la città.
All’interno della ricca programmazione due saranno i grandi eventi che ormai da oltre quindici anni caratterizzano l’estate Verolana richiamando numerosissime presenze per la grande spettacolarità e la qualità. Parliamo di “Ernica Etnica, la musica che abbiamo nel cuore”, la rassegna nazionale della musica della tradizione popolare italiana, ed i “Fasti Verolani”, il festival internazionale del teatro di strada, giunti entrambi alla sedicesima edizione.
Le domeniche del mese di giugno saranno dedicate ai bambini ed ai ragazzi che troveranno nel centro storico laboratori, sport, giochi ed attività adatte a loro e per tutte le fasce di età; tornerà il cinema all’aperto nelle contrade e nella struttura del Polivalente; ampio spazio verrà dedicato alla cinquantesima edizione della Pantasema, festa goliardica di fine estate con la quale si conclude l’estate per ritornare, come da tradizione, sui banchi di scuola.
Ma l’estate Verolana non è solo spettacoli è anche accoglienza. Ecco, quindi, l’idea di inserire anche itinerari turistici attraverso i quali esaltare le bellezze artistiche, storiche, archeologiche della città di Veroli, con un’offerta turistica, culturale e commerciale all’insegna della buona tavola e di un soggiorno adeguato per tutti coloro che vorranno trascorrere a Veroli un periodo di relax e vacanza.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni