Atuttapagina.it

Ancora un rinforzo per la Fmc Ferentino, da Brescia arriva Andrea Benevelli

Fmc Ferentino Andrea BenevelliUn nuovo arrivo alla FMC Ferentino: Andrea Benevelli giocherà in amaranto per le prossime due stagioni. Benevelli è nato a Pesaro il 10 dicembre 1985, è un’ala/centro (202 cm, 96 kg). Ha fatto parte della Nazionale italiana Under 20 nel 2004. Prodotto del settore giovanile della VL Pesaro, Benevelli fa l’esordio nei campionati senior nel 2003/04 tra le fila del Fossombrone (B2). Poi Senigallia in B1, dove disputa due stagioni. Nel 2006/07 un altro campionato di B1 con Osimo, mentre nel 2007/08 il passaggio nel professionismo a Fabriano in LegaDue. Poi il trasferimento a Trieste, dove disputa due campionati. Nel 2010/11 il passaggio a Trento; nel 2011/12 arriva la chiamata dell’ambiziosa Orlandina, dove disputa tre campionati fino al ripescaggio dei siciliani in Lega A. Viene ingaggiato nel 2014/15 da Brescia per disputare il campionato di A2 Gold. Nell’ultimo campionato per lui 222 punti in 25 gare di regular season con 8.9 punti di media in 20.1 di minuti di media giocati. Nei play-off per Benevelli, invece, 8.1 punti di media in 8 gare disputate con 16.1 minuti di media.
Queste le prime parole in amaranto per Andrea Benevelli: «Il GM Ferencz Bartocci è stato una garanzia nella mia carriera, ho lavorato con lui a Brescia e Fabriano e sono contento di poter continuare a lavorare con lui. Ferentino è una società importante e ambiziosa, oltre che seria. Ho parlato con il coach più volte, mi ha presentato il tipo di squadra che ha in mente, chiaramente sarò inserito nelle rotazioni dei lunghi e cercherò di fare il massimo per avere sempre più minuti a disposizione e soprattutto far bene per Ferentino. Questa società l’ho conosciuta e apprezzata molto da avversario, avendo sempre avuto ottime referenze da tutti. Sono contentissimo di questa mia nuova avventura professionale».
Andrea Benevelli ha scelto come numero di maglia il 9: «E’ il numero che aveva mio padre, ho avuto questa opportunità sin da piccolo e dove possibile cerco sempre di avere questa maglia». (Alessandro Andrelli)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni